Papà Lorenzo affonda su Valentino Rossi: “Un segnale di debolezza”

Nonostante suo figlio Jorge Lorenzo e Valentino Rossi siano ormai entrambi degli ex, papà Chicho non risparmia una critica al Dottore

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo
Valentino Rossi e Jorge Lorenzo quando erano compagni di squadra in Yamaha (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Ora che sono trascorsi molti anni, sono entrambi ex piloti di MotoGP e la loro rivalità è consegnata definitivamente al passato, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sembrano essersi riavvicinati.

Coloro che furono compagni di squadra in Yamaha e fieri avversari, tanto da arrivare a dividere il box con un vero e proprio muro, con il tempo hanno fatto la pace. Lo dimostra il fatto che Por Fuera ha accettato l’invito del Dottore di recarsi al suo Ranch di Tavullia per essere ospite della tradizionale 100 Km dei Campioni di questo weekend.

Chicho Lorenzo, il papà di Jorge fa discutere

Chi invece pare avere ancora il dente avvelenato nei confronti del nove volte campione del mondo è il padre di Jorge, Chicho Lorenzo. Che, nell’ultimo dei suoi sempre discussi video sul suo canale YouTube Motogepeando, non ha risparmiato una critica velenosa all’indirizzo di Vale.

L’occasione è stata la voce di mercato secondo cui il posto di Jack Miller nel team ufficiale Ducati potrebbe essere preso da Jorge Martin. In tal caso Pecco Bagnaia si ritroverebbe un vicino di box tanto giovane e talentuoso quanto scomodo. Ma questo scenario, sostiene Lorenzo Senior, non dovrebbe preoccupare il torinese né indurlo ad impedire la promozione dello spagnolo dalla squadra satellite Pramac.

“Un pilota che ha fiducia in se stesso non si cura di chi sta dall’altro lato del box”, afferma Chicho. “Una delle caratteristiche dei grandi campioni è la fiducia in se stessi. Marquez non ha fatto una piega quando Jorge Lorenzo è passato alla Honda“.

L’attacco a scoppio ritardato a Valentino Rossi

Lo stesso non si può dire di Valentino Rossi, invece: “L’unico che si è fatto dei problemi è stato Rossi, quando Jorge è passato alla Yamaha ha cercato di infastidirlo in tutti i modi. Penso sia stato un segnale di debolezza. È sempre bello avere qualcuno forte dall’altro lato del box perché ti spinge ad ottenere risultati migliori”.

E così Chicho Lorenzo ha riservato anche questa ultima frecciata postuma ad uno degli storici antagonisti di suo figlio Jorge.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Valentino Rossi e Jorge Lorenzo quando erano compagni di squadra in Yamaha
Valentino Rossi e Jorge Lorenzo quando erano compagni di squadra in Yamaha (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

LEGGI ANCHE —> 100 Km dei Campioni, Valentino Rossi ufficializza la lista dei partecipanti