Lorenzo Baldassarri fuori dalla Moto2: “Lotterò ancora per il mio sogno”

Baldassarri non sarà sulla griglia del campionato Moto2 nel 2022. Molto negativa la stagione trascorsa con MV Agusta. È in cerca di una sella.

Lorenzo Baldassarri
Lorenzo Baldassarri (foto Facebook)

Un completo disastro il 2021 di Lorenzo Baldassarri nel campionato Moto2. Il passaggio al team MV Agusta ha portato solamente delusioni in pista ed è arrivato l’inevitabile divorzio a fine stagione.

Solamente 3 i punti conquistati dal pilota 25enne, che ha nel quattordicesimo posto di Portimao 1 il suo miglior piazzamento dell’annata. Malissimo. Il Balda in passato era uno che aveva dimostrato di saper vincere delle gare e di poter salire sul podio, un rider da posizioni che contano. Invece nel 2021 tutto è andato storto con la nuova squadra, che comunque non ha brillato neppure con Simone Corsi (16 punti).

LEGGI ANCHE -> Valentino Rossi sulla Ducati e Stoner coach: le risposte di Dall’Igna

Lorenzo Baldassarri, futuro incerto: dove correrà nel 2022?

Baldassarri non è stato confermato da MV Agusta e non ha una sella in Moto2 per il 2022. La griglia è ormai completa e lui dovrà trovarsi una sistemazione in un altro campionato. Non ci sentiamo di escludere che possa ripartire da una categoria come il Mondiale Supersport, come hanno fatto Andrea Locatelli prima e come farà anche Nicolò Bulega l’anno prossimo. Si attendono aggiornamenti.

Intanto il pilota marchigiano ha scritto questo post sul suo profilo ufficiale Facebook: “Con questo post ci tenevo a rispondere alla domande riguardanti il prossimo anno. Purtroppo ancora non so cosa farò… l’unica certezza è che quest’anno è stata un’esperienza formativa molto forte e mi ha insegnato molte cose sulla vita e sulle persone. Penso che tutto ciò mi abbia preparato ad affrontare qualsiasi sfida anche al di fuori dalle moto! Comunque per ora continuerò alla grande a lottare per il mio sogno. Grazie per il supporto che mi fate sentire“.

Lorenzo Baldassarri (Getty Images)