Jack Miller scherza con Marquez: “Palle grandi o stupidità?” (VIDEO)

Sui canali social della MotoGP è stato pubblicato un video del post-gara di Misano con Miller e Marquez che parlano di quanto successo.

Miller Jack
Jack Miller (Getty Images)

Per Ducati da dimenticare l’ultima gara MotoGP a Misano Adriatico. Forse poteva arrivare una doppietta, ma Jack Miller all’inizio e Francesco Bagnaia alla fine sono caduti e si sono ritirati. Strada spianata al successo di Marc Marquez.

Sicuramente una grande delusione per il team di Borgo Panigale, che si era preso le prime due posizioni in griglia e ambiva a fare bottino pieno in gara. Tra l’altro, la caduta di Pecco ha anche consegnato il titolo MotoGP a Fabio Quartararo con anticipo. Il pilota piemontese stava vincendo la corsa e con quel risultato avrebbe tenuto aperto i giochi almeno fino a Portimao. Missione fallita.

LEGGI ANCHE -> Valentino Rossi evidenzia un problema Yamaha: “La M1 prima era fantastica”

Miller e Marquez sulla gomma anteriore a Misano

Ha fatto discutere la scelta di Ducati di montare la gomma dura all’anteriore. Proprio di questo hanno parlato Miller e Marquez al termine della corsa di Misano. Sui canali social della MotoGP è stato pubblicato un video della conversazione tra i due colleghi.

Marquez: «Palle grandi per la gomma anteriore dura».

Miller: «Palle grandi o stupidità? Quale delle due?».

Marquez: «Quando la persona della Michelin mi ha detto “Hard anteriore per Ducati” ho pensato “Ok”. Ma perché?».

Miller: «L’anteriore media chiudeva».

Marquez: «Vero, chiudeva nelle curve a destra. Ma in quelle a sinistra…».

Miller: «La mer*a è stata dove sono caduto. Nel resto era tutto perfetto. La curva 6 non era un problema. Il problema è che mi ero avvicinato tanto a Pecco, ho dovuto frenare un po’ prima alla curva 8 e poi mi sono avvicinato ancora di più alla 10, però lui ha frenato leggermente prima. Poi non so se ho forzato troppo… Mi aspettavo che anche tu mettessi la dura all’anteriore».

Marc è rimasto sorpreso dalla scelta di Ducati, l’unica a montare la gomma anteriore dura. Lui ha utilizzato la media davanti e ha funzionato bene. Forse l’epilogo della gara di Jack e Pecco poteva essere diverso con una scelta differente di pneumatico.