Superbike, la Honda annuncia i due nuovi piloti per il 2022

Honda ufficializza la nuova line-up piloti per la prossima stagione Superbike. E’ il tempo dei saluti per Leon Haslam dopo due anni insieme.

SBK, Iker Lecuona e Xavi Vierge

HRC ha finalmente ufficializzato la nuova coppia di piloti che dal prossimo campionato SBK saliranno sulla Honda CBR1000RR-R FIREBLADE. I nomi erano noti già da molto tempo, ma adesso arriva la conferma dalla Casa giapponese. Saranno i giovani Iker Lecuona e Xavi Vierge a provare a dare l’assalto al podio nel campionato delle derivate di serie, sebbene entrambi siano novelli in questa categoria. Il primo sta per chiudere l’esperienza in MotoGP con il team satellite KTM Tech3, il secondo proviene da sei stagioni in Moto2.

Arriva il momento anche di salutare il britannico Leon Haslam, a quanto pare destinato a ritornare in patria per disputare il BSB. Dopo due anni in sella alla Honda si chiude qui l’avventura nel Mondiale di Superbike. “Nel corso del tempo trascorso a lavorare insieme, abbiamo avuto l’opportunità di apprezzare Leon sia come pilota che come persona – ha dichiarato il team manager Leon Camier -. Vogliamo ringraziarlo per il suo duro lavoro, la sua dedizione e il suo pieno impegno per il nostro progetto e la squadra. È stato un piacere lavorare con lui e gli auguriamo tutto il meglio per il futuro”.

Alvaro Bautista, invece, passerà in Ducati come ormai noto da mesi. Lo spagnolo e la Casa emiliana si ricongiungono a distanza di un biennio e già alle porte del prossimo inverno potrebbe tenersi un primo test in sella alla Panigale V4R.

LEGGI ANCHE -> Redding, la BMW è un’incognita: Scott fa una richiesta al team

Leon Camier e Leon Haslam