Giacomo Agostini torna in pista a 79 anni: l’iniziativa a Misano

Giacomo Agostini rimette la tuta da pilota e farà un giro d’onore con la nuova MV Agusta Superleggera AGO a Misano, dove corre il Motomondiale in questo fine settimana.

Giacomo Agostini
Giacomo Agostini risalirà su una MV Agusta a Misano (foto MV Agusta)

Giacomo Agostini è il pilota più vincente nella storia del Motomondiale e il suo nome è indissolubilmente legato alla MV Agusta. Con il marchio italiano ha vinto 7 titoli nella classe 350 e altrettanti in quella 500. Il quindicesimo e ultimo lo ha conquistato poi in Yamaha.

In questo fine settimana si svolge a Misano Adriatico l’ultima tappa in Italia del Motomondiale e anche l’ex pilota sarà protagonista. Infatti, tornerà a indossare la tuta da gara per un giro d’onore storico. Salirà in sella alla MV Agusta Superveloce AGO, nuovo modello prodotto in edizione limitata (ci sono 311 esemplari al mondo) a lui dedicato che debutterà proprio a Misano Adriatico.

LEGGI ANCHE –> “Valentino Rossi difficile da gestire”: parla l’ex brigadiere dei Carabinieri

Il supercampione Giacomo Agostini di nuovo in pista

L’evento si svolgerà sabato 23 ottobre e Agostini sarà accompagnato da Simone Corsi, pilota che corre per il team MV Agusta Forward Racing in Moto2 e che guiderà la sua F2. La moto del romano e anche quella del compagno di squadra Lorenzo Baldassari nel weekend in Emilia-Romagna avranno la stessa livrea della Superveloce AGO.

I dettagli della nuova moto realizzata da MV Agusta saranno resi noti nella conferenza stampa che si terrà sabato a Misano. Gli appassionati del marchio varesino avranno l’occasione di vederla presentata da una leggenda come Agostini, un quindici volte campione del mondo.

giacomo agostini
Giacomo Agostini, quindici volte campione del mondo (Getty Images)