MotoE, nel 2022 finisce l’era Energica: l’annuncio ufficiale

Il campionato MotoE del 2022 sarà l’ultimo con in pista le Energica Ego Corsa, dato che Dorna e l’azienda italiana termineranno la partnership.

MotoE
Gara MotoE (Getty Images)

Dorna Sports ed Energica Motor Company hanno annunciato che la collaborazione in MotoE terminerà a fine 2022. Dal primo Mondiale del 2019 l’azienda italiana era stata l’unica fornitrice di mezzi elettrici per il campionato.

Le Energica Ego Corsa è cresciuta di stagione in stagione, diventando più veloce e affidabile. È stato fatto un grande lavoro di sviluppo in questi anni e il prossimo rappresenterà l’ultimo di un importante capitolo del motociclismo. Ma se ne aprirà un altro, con un altro fornitore che Dorna Sports dovrà individuare per il futuro della MotoE.

MotoE, quale fornitore dal 2023?

Livio Cevolini, CEO di Energica Motor Company, ha così commentato l’annuncio ufficiale dato oggi: «Siamo felici di aver contribuito al successo della MotoE. Essendo pionieri della mobilità elettrica su due ruote, abbiamo aperto la strada a un intero nuovo strato di gare motociclistiche sostenibili ed emozionanti. Ora puntiamo a metterci alla prova con nuove sfide. Ringraziamo Dorna Sports per la grande opportunità di dimostrare le nostre tecnologie e vogliamo concludere questo viaggio con stile».

Nicolas Goubert, executive director della MotoE, ha a sua volta parlato della fine del rapporto con Energica: «Le prime tre stagioni hanno offerto uno spettacolo incredibile. Non è stato facile, ma ce l’abbiamo fatta e ciò è stato possibile grazie allo sforzo congiunto di tutte le parti. Fin da subito Energica ha consegnato un pacchetto estremamente competitivo. Più delle prestazioni in pista, ha impressionato l’affidabilità della moto. Nessuno dei 18 piloti ha avuto guasti meccanici durante le tre stagioni. Hanno risposto rapidamente ed efficacemente alle richieste nostre, dei team e dei piloti. Ringraziamo Energica per la qualità dei loro prodotti innovativi e il loro impegno in MotoE».

Dorna Sports nelle prossime settimane dovrà trovare il fornitore che andrà a rimpiazzare Energica dal 2023. Sicuramente non mancano delle opzioni e verrà scelta la migliore possibile per offrire uno spettacolo gradevole in futuro.

Jordi Torres
Jordi Torres, campione del mondo MotoE 2020 e 2021 (Getty Images)