MotoGP Austin, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

La terza sessione di prove libere vede una Ducati factory al comando. Ecco tempi e classifica finale delle FP3 ad Austin.

Pecco Bagnaia sul circuito di Austin (foto Twitter)

La FP3 della classe regina prende il via ad Austin, all’indomani di una scia di polemiche che non avrà certamente fine. Le temperature dell’asfalto si attestano sui 30° C, meteo ideale per provare il time attack e guadagnare l’accesso diretto al Q2.

In casa Ducati attenzione massima sulla moto di Pecco Bagnaia che deve tentare il tutto per tutto per lasciare aperta la corsa al titolo mondiale. Nella prima giornata Jack Miller si è sentito più a suo agio sull’asfalto irregolare texano, mentre il piemontese deve lavorare sul setting della sua GP21 per migliorare. “Pecco ha sofferto un po’ più di Jack le condizioni della pista, specie in curva 10, dove l’asfalto è molto pericoloso – ha detto Davide Tardozzi, team manager Ducati Corse, ai microfoni di Sky Sport MotoGP -. Sono certo che riuscirà a fare una buona prestazione sia in prova che in gara. Ieri hanno pensato ad una modifica importante di set-up, vediamo se riesce a dare un po’ più di stabilità alla moto”.

Nel box Honda si continuano a sfruttare i turni di prove libere per testare telai e altre componenti della RC213V. Marc Marquez, il più veloce del venerdì, è ritornato al vecchio telaio base durante le FP3. Caduta per Aleix Espargarò nei minuti finali, nessuna conseguenza per lo spagnolo, ma si rialza fortemente contrariato. Il pilota Aprilia è stato uno dei più critici nei confronti dell’asfalto, tanto da ipotizzare di non partecipare alla gara. Caduta anche per Luca Marini.

Nel time attack la spunta Jack Miller in 2’02″9 davanti a Taka Nakagami e Alex Rins. 4° Marc Marquez che precede Johann Zarco e Fabio Quartararo, 7° Pol Espargarò davanti a Brad Binder, Pecco Bagnaia e Jorge Martin.

POS#RIDERGAP
1
43
J. MILLER
2:02.923
2
30
T. NAKAGAMI
+0.679
3
42
A. RINS
+0.804
4
93
M. MARQUEZ
+0.881
5
5
J. ZARCO
+0.900
6
20
F. QUARTARARO
+0.944
7
44
P. ESPARGARO
+1.097
8
33
B. BINDER
+1.117
9
63
F. BAGNAIA
+1.202
10
89
J. MARTIN
+1.274