Ferrari, Khaby Lame insegna a Carlos Sainz: il VIDEO è da sbellicarsi

Khaby Lame ha realizzato un altro dei video divertenti che lo hanno reso famoso: stavolta la protagonista è la Ferrari di Carlos Sainz

Khaby Lame con Carlos Sainz nel box della Ferrari
Khaby Lame con Carlos Sainz nel box della Ferrari (Foto Instagram/khaby00)

Il comico Khaby Lame, diventato popolare su TikTok e oggi l’italiano più seguito in assoluto sui social network, ha regalato ai suoi milioni di fan un altro siparietto dei suoi, tutto da ridere.

Questa volta, però, a colpire è il protagonista dello show: Carlos Sainz. Lame è stato infatti ospite della Ferrari in occasione dell’ultimo Gran Premio d’Italia, a Monza. E ne ha approfittato per concedersi alle telecamere nel box della Rossa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Khaby Lame (@khaby00)

Il pilota madrileno, complice d’eccezione, finge di non riuscire ad entrare nella sua monoposto, facendo qualche tentativo che va a vuoto. Finché non arriva un altro misterioso personaggio, in tuta completamente rossa e con addosso il casco proprio dello stesso spagnolo, che gli dà una mano e gli insegna la procedura corretta per accomodarsi nell’abitacolo.

Lo sketch di Khaby Lame con la Ferrari di Sainz

Di chi si tratta? Il mistero è presto svelato: è proprio Khaby Lame, che si mostra togliendo il casco e conclude con il famoso gesto con le mani che è ormai diventato un suo marchio di fabbrica.

Nella descrizione del video, Khaby scherza: “È stato un onore aiutarti, amico mio, ma la prossima volta impara da solo come si entra”. E altrettanto sorridente è Sainz che gli risponde: “Questo ragazzo… Grazie per l’aiuto!”. L’ultima parola spetta proprio alla Ferrari: “Grazie per esserti fermato, Khaby”.

Nella realtà, tuttavia, Lame è rimasto molto emozionato alla possibilità di vedere da vicino il mondo della Formula 1: “Era la prima volta, bellissimo e divertente vedere tutto questo dal vivo. I protagonisti, i pit-stop…”, ha commentato ai microfoni di Sky Sport nel paddock di Monza. “Sainz e Leclerc sono stati davvero molto simpatici e disponibili. È stato un piacere seguire la Ferrari“.

Carlos Sainz
Carlos Sainz (Foto Ferrari)

LEGGI ANCHE —> La Fia mette sotto indagine la Ferrari di Sainz dopo l’incidente di Monza