Vettel, il futuro in F1 è in bilico: “Sto parlando con Aston Martin”

Alla vigilia del GP di Monza, Vettel ha chiarito: “Penso che avremo una risposta molto presto ma ora non c’è nessuna novità”

Sebastian Vettel in pista (Foto Bryn Lennon/Getty Images)

Sono ormai lontani i tempi in cui Sebastian Vettel faceva battere i cuori dei tifosi Ferrari a Monza. L’addio alla Rossa è stato doloroso ma inevitabile. E ora il tedesco arriva sul tracciato brianzolo da semplice outsider.

Stagione per ora poco fortunata

Un inizio di 2021 all’Aston Martin sulla falsariga di quello visto lo scorso anno con la Ferrari, poi qualche exploit che ha fatto sperare in tanti, vedi Monaco ma soprattutto Baku. Troppi però alti e bassi in questa nuova avventura per il teutonico. E a dire il vero, vedendo i mezzi tecnici del team, ci si aspettava decisamente di più da Vettel. Anche perché il tedesco doveva dare segni evidenti di voglia di riscatto dopo annate amare con la Rossa.

E lo sa bene lo stesso 4 volte campione del mondo, che ha davvero vissuto poche giornate buone in questa stagione. Così i dubbi sul suo futuro si sono fatti sempre più fitti. E a Monza, dove per anni è stato padrone di casa, ci si aspetta qualche novità importante: rimarrà o no ancora in F1? O come fece qui il suo connazionale Michael Schumacher nel 2006, annuncerà ufficialmente il suo futuro?

Vettel svela il suo futuro

Per questo in conferenza stampa a Monza, Vettel ha voluto fare chiarezza sulle voci di un possibile ritiro a fine stagione: “Sto parlando con la squadra, ovviamente, e penso che avremo una risposta molto presto ma ora non c’è nessuna novità”, ha dichiarato il tedesco. “Mi è piaciuto molto lavorare con la squadra e l’atmosfera è fantastica. Credo che il futuro di questa squadra sia molto luminoso. Non sono preoccupato e sento che avremo presto una rispostaIn generale, non ho mai parlato molto di contratti e penso che nel contratto stia scritto anche che non dovresti parlarne, quindi temo di non poter dare maggiori informazioni”. 

LEGGI ANCHE —> Leclerc e Sainz in coro: “Monza dura per la Ferrari, ma bisogna sognare”

La maglietta di Sebastian Vettel recita: "Per favore non fate rifiuti, tenete pulito"
Sebastian Vettel (Foto Mark Thompson/Getty Images)