Morbidelli nel team ufficiale Yamaha: la “fredda” accoglienza di Quartararo

Quartararo non pensa all’arrivo di Morbidelli nella squadra factory Yamaha. È focalizzato sull’obiettivo di diventare campione del mondo MotoGP.

Quartararo Morbidelli
Fabio Quartararo e Franco Morbidelli (Getty Images)

Da Misano Adriatico ci sarà Franco Morbidelli a condividere il box del team Monster Energy Yamaha con Fabio Quartararo. Si andrà a ricomporre la coppia già vista nella squadra Petronas SRT tra il 2019 e il 2020.

Finalmente il pilota italiano avrà la moto ufficiale, dopo aver corso per due stagioni con una M1 non aggiornata. In questo campionato ha persino corso con un prototipo che è praticamente quello del 2019 e che verrà ereditato da Andrea Dovizioso da Misano. Frankie, che in queste settimane ha lavorato per recuperare dall’operazione al ginocchio sinistro, non vede l’ora di guidarla.

LEGGI ANCHE -> Jorge Lorenzo non vuole imitare Valentino Rossi: “Sono fortunato”

Yamaha MotoGP, Quartararo sull’arrivo di Morbidelli nel team factory

Quartararo, pienamente concentrato sulla lotta per il titolo MotoGP, non è granché toccato dall’arrivo di Morbidelli nella squadra ufficiale Yamaha. Queste le sue parole a Canal+: «Franco arriverà a Misano, ma non mi interessa molto, sono concentrato sulla mia stagione. Comunque troverà un bell’ambiente e sarà ben accolto. Per me non è importante chi c’è nel lato sinistro del box, non lo guardo mai».

Il pilota francese pensa a sé stesso, è quello che ha sempre fatto nel corso di questa stagione. Ha risposto in maniera simile quando gli è stato domandato dell’addio di Maverick Vinales alla Yamaha, specificando di essere focalizzato sul suo obiettivo e non su altro. Lo spagnolo ha detto di essere rimasto un po’ sorpreso dalla risposta, dato il buon rapporto tra loro, ma ha anche ammesso di averla capita.

Le parole comunque servono a poco, a parlare è sempre la pista. Lì Morbidelli dovrà dimostrare di essersi meritato la promozione nel team ufficiale Monster Energy. Inizialmente potrebbe avere qualche difficoltà, perché non corre da diverso tempo e serve un po’ a riadattarsi. Però non dovrebbe metterci tanto a raggiungere un buon livello. Appena sarà al 100% della condizione fisica, sarà interessante vedere se Frankie sarà all’altezza di Quartararo nelle prestazioni.

Morbidelli Quartararo
Fabio Quartararo e Franco Morbidelli (Getty Images)