Valentino Rossi e la VR46 Academy: è tempo di luna park

Valentino Rossi e i ragazzi della VR46 Academy hanno trascorso una giornata di relax in attesa del prossimo round al MotorLand di Aragon.

Valentino Rossi a Mirabilandia (foto Instagram)

Quello di Silverstone è stato un week-end abbastanza lieto per la VR46 Academy: due podi per Marco Bezzecchi e Niccolò Antonelli, un Gran Premio agrodolce per Valentino Rossi che si è riaffacciato alla top 10 prima di crollare (con la gomma) in gara. Pecco Bagnaia ha lottato per il podio nei primi giri, ma il pneumatico posteriore è crollato dopo poche tornate. Luca Marini ha chiuso 15°, mentre Franco Morbidelli è ancora out dopo l’intervento al ginocchio.

In attesa del prossimo round ad Aragon il veterano e i suoi giovani allievi si sono rilassati in uno dei parchi divertimento più grandi d’Italia, Mirabilandia, situato a Savio (Emilia-Romagna). Insieme a lui l’intero gruppo di Tavullia formato da Migno, il Bez, suo fratello ‘Maro’, Pecco, la fidanzata Francesca Sofia Novello e l’inseparabile amico Alessio Salucci, con cui lo vediamo in pole position sulle montagne russe. Per Valentino Rossi è tempo di dedicarsi anche ad attività extra MotoGP: nei prossimi mesi diventerà padre di una bambina che attende dalla dolce metà e intanto pianifica il suo futuro nelle corse automobilistiche.

Ultimi sei Gran Premi per il nove volte campione del mondo, poi sarà l’addio definitivo al Mondiale. A Misano è tutto pronto per accogliere il suo beniamino, dove si prevedono 25mila fan sulle tribune a causa dell’emergenza Covid 19. Poi si replica ad ottobre per l’ultimo e definitivo saluto a Valentino Rossi. Dopo di che si volterà pagina e inizierà un nuovo capitolo professionale e di vita privata.