Marquez, è vera crisi: “Chiaramente non guido più come prima”

Marc Marquez riporta il quattro ritiro stagionale a Silverstone. Il campione della Honda riuscirà a tornare quello di una volta?

Marc Marquez (getty images)

Marc Marquez ha riportato un altro zero punti a Silverstone. La tabella di marcia post Portimao, da quando ha fatto il suo rientro in pista dopo l’infortunio al braccio, sembra surreale per il campione del mondo. Ma il fenomeno di Cervera non è evidentemente ancora in forma per guidare ai livelli del 2019, quando nella peggior ipotesi era da podio.

In Inghilterra la sua gara è durata meno di un giro, spingendo fuori anche il connazionale Jorge Martin. Marc Marquez ha riconosciuto il suo errore ed è andato a scusarsi personalmente. Ma più passa il tempo e più i tifosi si chiedono se mai ritorneremo a vedere quel fuoriclasse a cui ci aveva abituato. “E’ chiaro che non guido più come prima. Quest’anno non va bene niente per me. Ci sono cose che avrei potuto fare negli ultimi anni ad occhi chiusi e ora non c’è verso. È ora di andare avanti”.

Marc non si arrende

Non ha nessuna intenzione di arrendersi, ma sarà il tempo a guarire le ferite, in questo caso l’omero destro fratturato a Jerez nel luglio dello scorso anno. Da allora ha subito tre interventi e una lunga riabilitazione che lo ha costretto a saltare i primi due round in Qatar. “La cosa più semplice da fare in queste situazioni è gettare la spugna o non vedere la realtà, ma in nessun momento l’ho fatto”, ha aggiunto l’otto volte campione del mondo.

E poi c’è questa Honda RC213V che ancora non è pienamente affidabile, che troppe volte si inclina sull’asfalto: Pol Espargarò ha collezionato già quindici incidenti, Alex Marquez undici, Taka Nakagami sei. Su 136 cadute registrate in MotoGP fino a questa fase della stagione, 49 coinvolgono una delle quattro Honda in campo. Probabilmente con una condizione fisica migliore e una moto più equilibrata sarebbe diversa la musica. Ma il timore è che Marc Marquez non sarà più il capitano indiscusso della Top Class.

LEGGI ANCHE —> Ufficiale, Aprilia ha deciso: quando esordirà in gara Maverick Vinales

L'incidente tra Marc Marquez e Jorge Martin durante il Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP 2021 a Silverstone
L’incidente tra Marc Marquez e Jorge Martin durante il Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP 2021 a Silverstone (Foto Dorna)