È ufficiale, Raikkonen lascia. Il post commovente del finnico

Raikkonen ha reso noto che a fine stagione chiuderà con la F1. Il finnico dell’Alfa è finora il pilota più longevo della storia.

Kimi Raikkonen (Getty Images)

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno quando nessuno se l’aspettava. Il GP di Abu Dhabi del prossimo 12 dicembre sarà l’ultimo anno della carriera di Kimi Raikkonen in F1.

Mai servo del politicamente corretto e dello scontato Iceman ha colpito un’altra volta. Mentre la stampa francese faceva circolare la voce dell’annuncio del ritiro a Monza, lui ha anticipato tutti, in un tranquillo pomeriggio di inizio settembre, lontano dai clamori dal paddock, dando conferma immediata all’indiscrezione.

In tanti, in queste ore, hanno parlato di “fine di un’era”. Ed è proprio così. Con l’addio del finnico al Circus si chiude definitivamente il ciclo dei piloti vecchia scuola e con un po’ di personalità, capaci di smuovere le folle per doti al volante e carisma. Non ce ne vogliano i vari Verstappen, Leclerc o Hamilton, ma difficilmente questi personaggi sapranno lasciare qualcosa dal punto di vista umano. Spesso criticato dai media per non essere un chiacchierone, il driver di Espoo si è distinto per signorilità, onestà e scarsa propensione alla polemica in pubblico. Tutte doti che lo hanno trasformato in uno dei corridori più amati dai tifosi del motorsport e della Ferrari, in particolare, di cui è stato l’ultimo campione del mondo.

Il messaggio Instagram rivolto ai sostenitori

Ed è esattamente al suo popolo che si è rivolto in un post con sparpagliati i pensieri di una decisione che per uno sportivo è sempre dura da prendere.

“E’ finita”, si legge sulla sua pagina Instagram. “Questa sarà la mia ultima stagione. La decisione l’ho presa durante l’inverno. Sarà complicato, ma ora è tempo di dedicarmi ad altro”.

“Ringrazio la mia famiglia, le mie squadre, tutti quelli che mi hanno aiutato e i fan che mi hanno supportato nel tempo”, ha aggiunto promettendo che lo vedremo presto in giro. E chissà che davvero non ci faccia la sorpresa di tornare a correre da qualche parte già nel 2022…

Kimi Raikkonen (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Chiara Rainis