Moto3, nuovo team italiano nel Motomondiale dal 2022

Nel Motomondiale dal 2022 ci dovrebbe essere un altro team italiano a comporre la griglia del campionato Moto3. Presto l’ufficialità.

Team MTA
(foto Team MTA)

Dal 2022 nel campionato mondiale Moto3 dovrebbe esserci una nuova squadra italiana. Si tratta del team MTA, gestito dall’ex pilota Alessandro Tonucci.

A dare la notizia è Sky Sport MotoGP, spiegando che la struttura con sede ad Argenta (Ferrara) sta lavorando per costruire la squadra del 2022 prima di dare l’ufficialità della propria partecipazione al Motomondiale.

Il team MTA ha già esperienza nei campionati nazionali in Italia e Spagna, ma anche nel Mondiale. Per l’anno prossimo l’idea è di correre sia nel CEV che nel Motomondiale. La moto scelta è la KTM. Per quanto concerne i piloti, uno probabilmente sarà Ivan Ortolà. Il valenciano classe 2004 sta già correndo con la formazione italiana quest’anno nel CEV Moto3. In classifica è terzo, con due vittorie e due secondi posti all’attivo.

Il compagno di box potrebbe essere Ryusei Yamanaka, giapponese che attualmente corre con il team PrustelGP e che ha già corso per la struttura di Tonucci nel 2018 nel CEV Moto3. Gli accordi con i piloti devono ancora essere definiti, ma entro il mese di settembre tutto dovrebbe essere ufficializzato. Il gran premio di Misano Adriatico potrebbe essere l’occasione giusta per gli annunci.

Certamente sarebbe positivo vedere una nuova realtà italiana impegnata nel Motomondiale. Non rimane che attendere qualche settimana per conoscere ufficialmente i piani del team MTA per il 2022.

team MTA
(foto Team MTA)