Caos in Mercedes: Wolff posticipa la scelta e Bottas si affida ad Hamilton

Cosa succede in Mercedes? Il boss Wolff non è più sicuro della scelta per il 2022 e Bottas si aggrappa ad Hamilton.

Toto Wolff (©Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

Dalle parole di tutte le parti coinvolte sembrava scontato che, nel giro di poche settimane, addirittura prima della ripresa di Spa, avremmo avuto una risposta definitiva ed invece, stando alle ultime provenienti dalla Stella, dovremo attendere ancora un po’.

A quanto pare le certezze di cui sembrava godere Toto Wolff si sono dissolte e per sua stessa ammissione non vi sarà alcun annuncio ufficiale se non a settembre. I dubbi riguarderebbero la direzione da intraprendere: optare per il nuovo con Russell oppure proseguire sulla strada nota rappresentata da Bottas? Il dilemma starebbe togliendo il sonno al capo Mercedes.

Il dirigente viennese vorrebbe chiudere tutto a tarallucci e vino, ovvero evitare addii aspri come quello tra Vettel e la Ferrari, ma al contrario dare un’opportunità buona e soddisfacente ad entrambi. Un compito arduo, non facile da far avverare dato che di sedili competitivi disponibili non ce ne sono molti. Senza dimenticare che la Williams, pur avendo compiuto evidenti progressi, difficilmente la si vedrà l’anno prossimo lottare per la top 5.

Valtteri cerca l’appoggio di Ham

E mentre l’arguto boss si sta struggendo da un lato, dall’altro c’è il #77 che sta tentando in tutti modi di non perdere il prezioso volante tedesco.

“Ne ho parlato con Lewis e lui mi ha detto che vorrebbe che rimanessi”, ha confidato a MTV Sport, facendo leva sull’esigenza dell’asso di Stevenage di non avere nessuno di scomodo in squadra. “Assieme potremmo fare bene, ma noi driver contiamo poco, c’è una macchina ben più grande che si muove alle nostre spalle”.

Ormai abituato a questo genere di situazione e per sua stessa ammissione dotato della cosiddetta “pellaccia” per non uscire di testa, il driver di Nastola ha rivelato di essere in trattativa con altre realtà, ma di non aspettarsi notizie prima di un altro paio di settimane.

Valtteri Bottas (©Photo by Lars Baron/Getty Images)

Chiara Rainis