Jorge Martin, ora è la rivelazione: ma ha rischiato di dover lasciare le corse

Oggi è il giovane emergente della MotoGP. Ma, in passato, Jorge Martin è stato sul punto di doversi ritirare prematuramente

Jorge Martin
Jorge Martin (Foto Gold & Goose / Red Bull)

Oggi è indubbiamente la rivelazione della stagione di MotoGP: ha già portato a casa tre pole position, tre podi e una vittoria, nonostante il brutto incidente di cui è stato vittima a Portimao che lo ha costretto a saltare ben quattro gare.

Eppure, Jorge Martin ha rischiato seriamente di non avere mai l’opportunità di arrivare fino a questo punto e di dimostrare davvero tutto il suo potenziale. La sua carriera non è stata sempre sulla cresta dell’onda come in questo momento, anzi.

Quando combatteva nelle categorie inferiori per raggiungere la vetta, per colpa dei problemi economici si è ritrovato ad un passo da essere costretto ad appendere il casco al chiodo prematuramente. “Ci sono state due occasioni in cui stavo per lasciare”, ha rivelato ai microfoni dell’emittente televisiva spagnola Dazn. “Alla fine ho proseguito solo grazie all’aiuto della mia famiglia. Agli sforzi dei miei nonni, di mio zio e, soprattutto, dei miei genitori che mi davano cinquecento euro al mese per poter correre. Non ricordo di essere mai andato in vacanza con i miei genitori, per esempio”.

Jorge Martin lanciatissimo: non lo ferma più nessuno

Adesso, grazie alla convinzione dei suoi e al suo talento, quei momenti bui sono ormai alle spalle. E il futuro sembra roseo per Martinator: il primo successo nella classe regina conquistato nel Gran Premio di Stiria sembra solo l’inizio.

“Questa prima vittoria non me la potrà più togliere nessuno”, gongola lo spagnolo. “L’obiettivo di quest’anno l’ho già raggiunto, potrei andarmene a casa e tutti saremmo contenti. Ma è chiaro che noi siamo piloti e vogliamo sempre di più. Per esempio non ho mai vinto il titolo di debuttante dell’anno, che mi entusiasmerebbe molto. E poi è chiaro che tutti noi abbiamo un sogno in mente: diventare campioni di MotoGP un giorno. Dopo la prima vittoria lo vedo un po’ più vicino: mi ha dato grande fiducia per il futuro”.

Una fiducia che la Ducati e il team Pramac sembrano nutrire senza alcuna riserva nei suoi confronti. Mentre il diretto interessato ancora deve convincersi: “Devo credere un po’ di più in me stesso. A volte il mio team mi considera in grado di vincere, ma io non ci credo. Sono in MotoGP, faccio ancora fatica a rendermene conto! Non del fatto che io abbia vinto, ma addirittura che io sia qui…”.

Jorge Martin sulla Ducati Pramac in pista
Jorge Martin sulla Ducati Pramac in pista (Foto Gold & Goose / Red Bull)

LEGGI ANCHE —> Jorge Martin si prepara per la promozione al team Ducati ufficiale