Cancellato un altro Gran Premio, ma raddoppia Misano

La pandemia di Coronavirus costringe a rivedere il calendario MotoGP 2021. Raddoppia il Gran Premio di Misano con due round separati.

Circuito di Misano

La notizia era nell’aria già da tempo ma adesso diventa ufficiale. Il Gran Premio della Malesia è stato annullato a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di Coronavirus. Ma Dorna si è già attrezzata per lasciare invariato il numero degli appuntamenti previsti per il 2021 raddoppiando la tappa di Misano.

Per il secondo anno consecutivo l’intero tour oltreoceano con Buriram, Motegi, Sepang e Phillip Island è stato annullato. Il secondo round sul tracciato di San Marino erediterà la stessa data prevista per il GP di Sepang, quella del 24 ottobre, mentre non cambierà la data della prima gara di Misano che è il 19 settembre. Adesso l’unico dubbio resta quello di Austin fissato per il 3 ottobre. Negli USA si sta registrando un’impennata dei casi e quindi persistono rigide regole sugli ingressi degli stranieri.

Il nuovo calendario MotoGP 2021 è il seguente:

28 marzo: Doha
04 aprile: Doha
18 aprile: Portimão
02 maggio: Jerez
16 maggio. Le Mans
30 maggio: Mugello
6 giugno: Barcellona
20 giugno: Sachsenring
27 giugno Assen
8 agosto: Red Bull Ring
15 agosto: Red Bull Ring
29 agosto: Silverstone
settembre 12: Aragón
19 settembre: Misano
03 ottobre: ​​Circuito delle Americhe
24 ottobre: ​​Misano
07 novembre: Portimão
14 novembre: Valencia

Circuito di Misano (foto Instagram)