Jorge Martin “emozionato” per la pole, la sua dedica è strappalacrime

Jorge Martin conquista la pole position al Gran Premio di Stiria con il record del Red Bull Ring. E fa una dedica davvero speciale

Jorge Martin
Jorge Martin (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

“È emozionante, in pochi sanno che cosa ho dovuto fare per essere qui. Durante l’estate ho lavorato bene. Questa pista mi piace molto, è vero, ma comunque non mi aspettavo di ottenere questo risultato”.

Jorge Martin è al settimo cielo dopo aver conquistato la pole position al Gran Premio di Stiria, la sua seconda stagionale dopo quella ottenuta al GP di Doha. Il fine settimana di gara al Red Bull Ring non sembrava iniziato sotto i migliori auspici per lui, eppure lo spagnolo è riuscito a ribaltarlo.

“Ieri è stata una giornata un po’ difficile, ma sapevo che quella non era la mia posizione reale”, racconta il portacolori del team satellite Ducati Pramac. “Stamattina ho già staccato un buon tempo e poi nelle ultime prove libere ho fatto un ottimo lavoro con la gomma usata”.

Martin stacca il giro record del Red Bull Ring

Poi, nel momento che più contava, Jorge è riuscito a piazzare la zampata. Nonostante uno dei suoi tentativi di qualifica fosse stato cancellato dalla direzione gara, è riuscito comunque a piazzare il miglior crono. E che crono: addirittura il primato del circuito.

“Sono riuscito a centrare un buon tempo da solo”, spiega. “Sapevo che avevo ancora margine di miglioramento, dopo il giro che mi hanno cancellato, ma non pensavo di abbassare addirittura il record della pista. Ho frenato fortissimo alla prima curva, ma alla seconda ho bloccato la ruota anteriore per almeno venti metri, poi, non so come, sono riuscito a fermarla. Ma vedevo che ero velocissimo ed infatti è arrivata la pole. Sono molto contento, spero di lottare domani per il podio”.

Per questo risultato Martinator ha una dedica speciale, ad un suo stretto parente alle prese con dei brutti problemi di salute: “Voglio dedicare questa pole a mio nonno, purtroppo si trova in ospedale. Spero che vada tutto bene”.

Jorge Martin in pista sulla Ducati Pramac in pista al Gran Premio di Stiria di MotoGP 2021 al Red Bull Ring
Jorge Martin in pista sulla Ducati Pramac in pista al Gran Premio di Stiria di MotoGP 2021 al Red Bull Ring (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

LEGGI ANCHE —> MotoGP Stiria, qualifiche: tempi, risultati e griglia di partenza