Bagnaia fa la danza della pioggia: “Sul bagnato più forti di Quartararo”

Bagnaia non vede l’ora che arrivi domani. Il rider della Ducati spera di fare una buona gara e magari cogliere il 1° successo in MotoGP.

Bagnaia (GettyImages)
Bagnaia (GettyImages)

Nonostante sinora non sia ancora arrivata una vittoria per lui, Pecco Bagnaia, classifica alla mano, resta uno dei contendenti al titolo. Attualmente la prima posizione di Fabio Quartararo dista 47 punti. Non proprio pochissimi. L’italiano però, al primo anno in Ducati e al secondo in MotoGP punta più che al Mondiale a stabilizzarsi nelle posizioni di testa.

A margine delle qualifiche, come riportato da “Sky Sport”, Bagnaia ha così commentato la propria prestazione: “Sono davvero contento. All’inizio questo weekend non è stato semplice perché non avevo corso qui l’anno scorso e questa come pista è particolare per le staccate. Qui bisogna avere tanta velocità fuori dalle curve”.

Bagnaia contento dei progressi fatti

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Ero privo di dati e quindi ho usato quelli di Jack, ma non mi trovavo bene perché utilizziamo due freni motore diversi. Nella FP3 abbiamo fatto un grande passo in avanti ed uno ulteriore nella FP4. Per questo sono molto contento. Domani vedremo come andrà, anche se dicono che sarà molto più freddo”.

Insomma l’impressione è che la Desmosedici possa ritornare al successo sulla pista austriaca. Non sarà semplice però perché la concorrenza è tanta. Pecco naturalmente sogna di cogliere il primo successo in carriera in MotoGP.

LEGGI ANCHE >>> Martin vola in Stiria, Bagnaia sfida Quartararo: l’analisi delle qualifiche

Infine Bagnaia ha così concluso il proprio pensiero: “Penso che abbiamo fatto un passo in avanti, soprattutto sul time attack. Sul bagnato secondo me possiamo fare meglio rispetto a Quartararo“. Insomma pare proprio che Pecco stia facendo la danza della pioggia in vista di domani.

Antonio Russo

Pecco Bagnaia in pista sulla Ducati al Gran Premio di Stiria di MotoGP 2021 al Red Bull Ring
Pecco Bagnaia in pista sulla Ducati al Gran Premio di Stiria di MotoGP 2021 al Red Bull Ring (Foto Dorna)