Audi RS3 Sedan, nuovo giro record al Nurburgring

Audi RS3 Sedan stabilisce un nuovo record al Nurburgring per le berline compatte, migliorando di oltre 4″ il precedente best lap di categoria.

Audi RS 3 in azione al Nurburgring

La nuova Audi RS3 Sedan stampa il nuovo record del Red Bull Ring per le berline compatte con il tempo di 7’40”748, guidata dal pilota e collaudatore dei quattro anelli Frank Stippler. A contribuire al giro record è la tecnologia RS Torque Splitter, in grado di distribuire la coppia tra le ruote posteriori attivamente e in modo completamente variabile.

Il best lap è stato realizzato in condizioni ideali, a bordo di una berlina capace di scattare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. Prestazioni di eccellenza raggiunte grazie al motore 5 cilindri turbo 2.5 TFSI, premiato come miglior propulsore nella categoria da 2 a 2,5 litri, dotato di una nuova centralina che assicura una superiore reattività alle pressioni dell’acceleratore. La velocità massima autolimitata è di 250 km/h. “Sono orgoglioso di tutto il team. Abbiamo lavorato duramente per questo risultato”, ha dichiarato Marvin Schwätter, Responsabile Tecnico del progetto Audi RS 3. “All’inizio dello sviluppo non ci eravamo posti l’obiettivo di un hot lap memorabile”.

Le uniche modifiche apportate al modello di serie riguardano la pressione degli pneumatici semi-slick Pirelli P Zero Trofeo R, adeguata in funzione delle condizioni della pista. Nel raggiungimento del giro record Audi RS3 Sedan era dotata di freni carboceramici e dell’assetto sportivo RS plus forte delle sospensioni a regolazione adattiva DCC.
Nuove Audi RS 3 Sportback e Audi RS 3 Sedan saranno disponibili in Italia a partire dal mese di ottobre con prezzi da 60.900 euro per la hatchback e 64.000 euro per la berlina a quattro porte.

Frank Stipple dopo il record al Nurburgring con la Audi RS3