Ansia per Lewis Hamilton: non si sente bene, visitato da un medico

Momenti di paura al termine del Gran Premio d’Ungheria per Lewis Hamilton, che ha dovuto ricorrere al consulto di un medico

Lewis Hamilton si deterge il sudore sul podio del Gran Premio d'Ungheria di F1 2021 a Budapest
Lewis Hamilton si deterge il sudore sul podio del Gran Premio d’Ungheria di F1 2021 a Budapest (Foto Florion Goga – Pool/Getty Images)

I brividi per Lewis Hamilton, nella domenica del Gran Premio d’Ungheria, non si sono conclusi con la bandiera a scacchi. Al termine della gara e della cerimonia del podio, infatti, il pilota anglo-caraibico ha dovuto chiedere aiuto ad un medico per essere visitato.

Non è stata una corsa semplice, la sua: alla ripartenza dopo il tamponamento a catena del primo giro, infatti, è stato l’unico a commettere l’errore strategico di non prendere il via dalla corsia dei box per montare le gomme da bagnato.

Così si è trovato costretto a sostituire gli pneumatici al giro successivo, rientrando per un pit stop, e per questo motivo è precipitato in fondo al gruppo ed è stato costretto a rimontare. Ci è riuscito, portando a casa alla fine un terzo posto che lo proietta nuovamente in testa al Mondiale di Formula 1. Ma ha dovuto dar letteralmente fondo a tutte le sue energie.

Lewis Hamilton rimane senza forze dopo la gara

Dopo il traguardo, infatti, è apparso visibilmente esausto, tanto da doversi reggere al vincitore Esteban Ocon sul podio. In seguito ha saltato le interviste televisive del dopogara e la conferenza stampa per farsi visitare da un dottore.

Un portavoce della Mercedes ha confermato che il campione del mondo in carica soffriva di “affaticamento e di un leggero capogiro”. Per questo motivo si è dovuto rivolgere al medico della squadra per un consulto rapido.

Il team principal Toto Wolff ha però ridimensionato i timori: “Non gli ho ancora parlato, ma so che il dottore è con lui. Penso che il suo malessere sia legato solamente al caldo e ad una gara come quella che ha dovuto disputare, con tonnellate di sorpassi. Di certo è stata estenuante. Penso che stia bene, ma abbiamo preferito assicurarcene”.

Lewis Hamilton scende dalla Mercedes dopo il Gran Premio d'Ungheria di F1 2021 a Budapest (Foto Florion Goga - Pool/Getty Images)
Lewis Hamilton scende dalla Mercedes dopo il Gran Premio d’Ungheria di F1 2021 a Budapest (Foto Florion Goga – Pool/Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Hamilton sul podio, torna in testa al Mondiale: “Ci siamo complicati la vita”