Joan Mir socio di Cristiano Ronaldo: il progetto del pilota MotoGP

Joan Mir entra nel mondo della ristorazione con un marchio spagnolo di cui sono già partner Cristiano Ronaldo e Rafa Nadal. Il pilota è felice.

Joan Mir
Joan Mir (Getty Images)

Joan Mir, come altri piloti, ha deciso di fare alcuni investimenti che possano accrescere il suo patrimonio maturato grazie alla carriera nel Motomondiale. Avendo solo 23 anni (24 a settembre), ha ancora molte stagioni davanti a sé.

Come riportato da Alimarket.es, il campione in carica della MotoGP è entrato nel mondo della ristorazione assieme a Mabel Hospitality, divisione del gruppo Mapel Capital. Tatel è il nome del marchio di ristoranti della società spagnola e possiede una ricca offerta gastronomica, capace di coniugare i prodotti e le ricette tradizionali iberiche con l’innovazione. La catena ha tra i propri soci anche altri famosi sportivi come Cristiano Ronaldo, Rafael Nadal, Pau Gasol e Rudy Fernandez.

Per agosto è pronta l’inaugurazione di un ristorante negli Stati Uniti, precisamente a Beverly Hills, sulla nota N’ Canon Drive. Mapel Hospitality ne possiede anche a Madrid, Ibiza e Miami.

Manuel Campos Guallar, amministratore delegato di Mabel Capital, ha così commentato l’ingresso di Mir come partner: “È un onore avere la figura di Joan Mir come nuovo partner nella famiglia Tatel. Non solo per la sua incredibile carriera professionale. Ma anche per il Suo esempio di umiltà, fatica, lotta e perseveranza. Sono certo ci porterà anche molte altre gioie nei prossimi anni. Joan è un’icona del motociclismo nel nostro Paese, e nel mondo, e sarà un grande ambasciatore del marchio e della nostra gastronomia oltre i nostri confini”.

Il pilota Suzuki MotoGP è contento del progetto in cui è stato coinvolto: “Volevo ringraziare Tatel per l’opportunità che mi hanno dato di far parte di questo interessante progetto. Esso porterà la gastronomia spagnola nel cuore degli Stati Uniti”.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)