Attenta Ferrari: a furia di sconfitte così Charles Leclerc lo perdi

Charles Leclerc è il simbolo di questa Ferrari. Se la Rossa però dovesse continuare ad andare così male le strade potrebbero separarsi.

Ferrari - Charles Lecler (GettyImages)
Ferrari – Charles Lecler (GettyImages)

Charles Leclerc sta vivendo una stagione non certo brillantissima. La Ferrari è indubbiamente cresciuta rispetto allo scorso anno, ma non è ancora una macchina capace di lottare per il titolo. Il monegasco sta facendo i salti mortali per provare a massimizzare il potenziale della monoposto.

Sinora però non è riuscito ad andare oltre il 2° posto di Silverstone. Leclerc come sempre ha dimostrato anche quest’anno di essere un vero e proprio fenomeno sul giro secco, tanto che ha portato a casa due preziose pole. Allo stesso tempo però la Ferrari l’ha “abbandonato” forse nell’unica gara che avrebbe potuto vincere: la sua Monaco.

Ferrari: dal 2022 si fa sul serio

In quel frangente infatti il pilota della Rossa è stato appiedato dalla propria vettura poco prima del via. Insomma anche quest’anno per Charles sta venendo fuori una stagione di grande sofferenza. Certo lui sopporta e si lascia consolare dal colore della tuta, che resta quello più prestigioso in griglia.

Quel prestigio però presto potrebbe servire a ben poco. Leclerc è cresciuto con Verstappen e mal digerirebbe vedere l’olandese lottare ogni anno per il titolo con Hamilton mentre lui fa da spettatore. Proprio per questo la Ferrari ha bisogno di dare una svolta definitiva dalla prossima annata altrimenti potrebbe arrivare anche il clamoroso divorzio.

LEGGI ANCHE >>> Ufficiale: al GP di Monza torna il pubblico. Biglietti fino a 1000 euro!

Charles ha dimostrato con il contratto firmato di voler restare a lungo in Ferrari. Allo stesso tempo però il monegasco ha ambizioni importanti e non potrebbe sopportare altre stagioni vissute da comparsa. Nel 2022 verrà messo tutti in discussione, in caso di flop a quel punto per Maranello potrebbe diventare dura riuscire a trattenere Leclerc.

Charles Leclerc nella conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio d'Ungheria di F1 2021 a Budapest
Charles Leclerc nella conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio d’Ungheria di F1 2021 a Budapest (Foto Florion Goga – Pool/Getty Images)