Dani Pedrosa torna a correre: “Vi rivelo il mio vero obiettivo” (VIDEO)

Dani Pedrosa torna a correre dopo tre anni, al Gran Premio di Stiria. Ecco le sue parole alla vigilia di questo importante appuntamento

Ben 955 giorni dopo la sua ultima gara in MotoGP (il Gran Premio di Valencia 2018) e il suo ritiro dalle gare, a 35 anni Dani Pedrosa, collaudatore della Ktm, torna a correre. Lo farà nel ruolo di wild card in occasione del Gran Premio di Stiria, la decima prova del Motomondiale 2021, sul circuito del Red Bull Ring. Ecco le sue parole alla vigilia di questo importante appuntamento.

Dani, che cosa ti ha convinto ad accettare questa wild card?
È stato molto interessante far parte del progetto Ktm in MotoGP fin dall’inizio e poter condividere la mia esperienza con loro. Passo dopo passo abbiamo fatto del nostro meglio e ora sarà altrettanto interessante correre una gara, perché mi darà una prospettiva diversa rispetto a un normale test.

Che cosa ti aspetti da questo Gran Premio?
È passato molto tempo dalla mia ultima gara e, ovviamente, la mentalità con cui si affronta un GP è molto diversa da quella di un test. Non solo per me, ma anche per i miei meccanici. Speriamo di avere un buon approccio, ma ci adatteremo nel corso del weekend al processo.

Che cosa è cambiato da quando correvi?
Difficile dire che cosa sia cambiato, ma di sicuro dei cambiamenti ci sono stati. Prima di tutto c’è una nuova generazione di piloti, che vanno sempre più forte e migliorano costantemente i tempi sul giro. Anche le moto sono cresciute tecnologicamente. Guardando da casa posso percepirlo, ma essere sul campo è diverso. Questo è uno dei motivi per cui voglio comprendere meglio l’andamento delle corse, le nuove tecnologie e lo stile di guida e le strategie da utilizzare contro gli avversari.

Quali sono le tue aspettative per la gara?
Il mio obiettivo per la gara è quello di provare le soluzioni che abbiamo sulla moto in una situazione di gara. Vorrei adattarmi alle nuove strategie e cercare di capire le richieste che i piloti potrebbero avanzare per le diverse sessioni e caratteristiche tecniche. Delle mie aspettative è difficile parlare, dopo essere stato così a lungo lontano dalle competizioni. Potrei rientrare subito nella mentalità delle corse oppure no, ma cercheremo comunque di goderci il weekend il più possibile e spero che i tifosi lo apprezzeranno.

Dani Pedrosa (Foto Rob Gray / Red Bull)
Dani Pedrosa (Foto Rob Gray / Red Bull)

LEGGI ANCHE —> Bentornato Dani Pedrosa, il Calimero eterno secondo della MotoGP