Hamilton e quella frase detta a Leclerc su Italia-Inghilterra

Lewis Hamilton ha rivelato di aver parlato con Leclerc di Italia-Inghilterra facendo un chiaro riferimento alla vittoria degli Azzurri.

Lewis Hamilton e Charles Leclerc (GettyImages)
Lewis Hamilton e Charles Leclerc (GettyImages)

Il Gran Premio di Gran Bretagna è stato ricco di emozioni per Lewis Hamilton che prima ha rischiato grosso con il contatto con Verstappen e poi ha ricevuto una pesante penalità che ha messo a rischio la sua vittoria. Alla fine il britannico è riuscito comunque ad avere la meglio di Leclerc ed ottenere il successo davanti ai propri tifosi.

Gli inglesi così si sono tolti questa grande soddisfazione di battere l’Italia dopo la batosta ricevuta settimana scorsa ad Euro 2020. I tifosi hanno sottolineato il momento del sorpasso con un vero e proprio boato. Bandiere inglesi al vento con lo stesso Hamilton che ha portato in giro per la pista la Union Jack.

Hamilton incredulo davanti a questa Ferrari

In tanti si sono chiesti cosa avesse detto il britannico all’orecchio di Leclerc a fine gara ed è stato lo stesso pilota della Mercedes a riferirlo ai microfoni di Sky: “Ho detto a Charles che è di Montecarlo: voi avete vinto al calcio e noi abbiamo vinto il Gran Premio di Gran Bretagna. Lui ha fatto davvero un gran lavoro oggi. Sono davvero rimasto sorpreso di quanto fosse forte la Ferrari. Valtteri è stato davvero un grandissimo compagno di team oggi perché mi ha lasciato strada”.

LEGGI ANCHE >>> Sainz cuore Ferrari: solo complimenti per il team, l’errore al pit è alle spalle

Infine Hamilton ha così concluso parlando del proprio team: “Grazie a lui ho potuto lottare per la vittoria. Questo è stato proprio un gran lavoro di squadra. C’era tanta rabbia all’inizio per quanto successo”. Una vittoria importante per lui che lo rilancia prepotentemente nella corsa al titolo.

Antonio Russo

NORTHAMPTON, ENGLAND – JULY 18: Charles Leclerc of Monaco driving the (16) Scuderia Ferrari SF21 during the F1 Grand Prix of Great Britain at Silverstone on July 18, 2021 in Northampton, England. (Photo by Bryn Lennon – Formula 1/Formula 1 via Getty Images