F1 GP Gran Bretagna, Gara: risultati e classifica finale

Si è concluso un GP di Silverstone con pochi colpi di scena, ma importanti e il vincitore è stato deciso all’ultimo.

(F1 Twitter)

Con Verstappen in pole seguito da Hamilton ha preso il via il GP dell’Inghilterra.
Max si mantiene al comando, ma Lewis non molla. I due arrivano alla Copse e si toccano. Bruttissimo incidente per il pilota Red Bull.

Safety Car e poi bandiera rossa! Il #33 fa fatica a stare in piedi.

L’olandese viene caricato in ambulanza.

Dopo una lunga pausa si prendere, con Leclerc davanti ad Ham.
Start da fermi e Charles si mantiene al comando su Hamilton e Norris. Testacoda per Vettel nella bagarre del centro gruppo. Raikkonen esce di pista, ma si mantiene decimo.

Intanto per Lewis arrivano 10″ di penalità per aver causato la collisione con Verstappen.

Doppio 11 giri Leclerc precede Hamilton, Norris, Bottas, Ricciardo, Sainz, Alonso, Stroll, Ocon e Raikkonen.
Al giro 13 team radio per i due piloti Ferrari. Entrambi seguiranno il piano B.
Alla tornata 15 messaggio allarmato di Charles che parla di problemi al motore. Ham si avvicina. L’ingegnere dà indicazioni su come risolverlo.

Al giro 17 Leclerc impreca per il ripresentarsi della problematica. Il box lo rassicura ancora.
Gasly avvisato con la bandiera bianca e nera per aver superato i limiti di pista.
1’32″291 per Ham.

Al giro 19 stop per Gasly e Perez.
1’31″985 per Leclerc che sembra quindi aver ripreso. Ham lamenta blistering diffuso.

Perez supera Raikkonen dopo una bella lotta.
6″ di sosta per Norris che monta le dure e rientra 6°. Per lui problemi alla posteirore destra
2″2 per Bottas al giro 23. Il finnico rientra davanti a Lando.
Bel sorpasso dell’inglese della McLaren sull’Alpine di Alonso.
Fernando dopo la sosta supera Stroll.

Sosta per Lewis che sconta anche i 10″. Per lui gomme hard e 5° piazza.
Pit stop da 12″ per Sainz. Problemi sull’anteriore sinistra. Subito dopo tocca a Leclerc.

Charles continua a comandare davanti a Bottas e Norris.
Al giro 31 il #44 infila Lando senza difficoltà.

Al giro 39 nuova sosta per Peez che passa alle medie.
Al giro 41 ordine di scuderia in Mercedes. Bottas invitato a far passare Hamilton alla curva 15.
Vettel richiamato al box per ritirarsi.

A suon di giri veloci Ham si avvicina a Leclerc.
Alla tornata 48 contatto tra Raikkonen e Perez, con Kimi che scivola 16°.
Al giro 50 ancora alla Copse Ham supera Leclerc.

Bandiera a scacchi! Lewis torna al successo davanti a Charles e a Bottas.

 

Charles Leclerc (F1 Twitter)