Spavento in McLaren: Lando Norris coinvolto in un brutto incidente

L’annuncio sui social da parte della McLaren. Norris vittima di un’aggressione a pochi giorni dal GP di Silverstone.

Lando Norris (©Getty Images)

Come tanti connazionali domenica scorsa si era recato allo stadio di Wembley  per seguire live la finale degli Europei di calcio Inghilterra – Italia, ma Lando Norris anziché trovarsi in una festa, si è ritrovato suo malgrado in un incubo.

Sarà per il disappunto della sconfitta, sarà per l’effetto dell’alcol che certamente non sarà mancato in zona, mentre stava salendo sulla sua McLaren Gt per tornarsene a casa, il talento di Bristol è stato accerchiato e aggredito da un gruppo che, prontamente, gli ha pure sfilato dal polso un prezioso orologio Richard Mille del valore di 46.000 euro.

A dare notizia dell’episodio non i giornali, bensì la stessa scuderia di Woking che, nella serata di lunedì, precisamente alle 23:04 ora italiana, ha pubblicato un post su Twitter.

“Confermiamo il suo coinvolgimento in un incidente al termine del match di Euro 2000. Fortunatamente non è rimasto ferito, ma solo comprensibilmente scosso. Da parte nostra continueremo a supportarlo e siamo certi che anche i tifosi si uniranno a noi augurandogli il meglio per il GP d’Inghilterra di questa settimana”, si legge. “Essendo ormai una vicenda al vaglio degli inquirenti, non rilasceremo ulteriori dichiarazioni”.

Il fattaccio, in un certo senso smile a quello occorso nel 2014 al compianto Jules Bianchi, rapinato fuori da un hotel di Parigi pochi mesi prima del terribile incidente di Suzuka, potrebbe influire sullo stato d’animo del 21enne, oggi più che mai atteso ad una bella prestazione davanti al suo pubblico. Questo perché la terza posizione nella generale piloti e un livello di performance elevato sin dall’inizio di questa campagna 2021 hanno sicuramente aumentato le aspettative nei suoi confronti.

McLaren (©Getty Images)

Chiara Rainis