F1 GP Austria, Qualifiche: tempi e classifica finale

(Red Bull Twitter)

Sono terminate le qualifiche del Red Bull Ring. Disastro della Ferrari. Bella sorpresa in top 3.

Con una temperatura di 22 °C ha preso il via la sessione di qualifica dell’Austria.

Q1 – Haas prime a scendere in pista. 1’07″106 per Nikita Mazepin. 1’06″127 per Mick Schumacher. Poco dopo arriva l’1’05″028 per l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen su soft.
1’04″249 per la Red Bull di Max Verstappen pure lui su rosse. A 7 dalla fine il #33 precede Norris su McLaren e Alonso su Alpine. Gasly e Ocon a rischio. Bandiera a scacchi! Verstappen chiude davanti a Norris e Alonso. Raikkonen e Alonso eliminati.

Q2 – Si riparte con Sergio Perez ad aprire le danze. 1’04″554 per la red Bull #11 su gomme medie. A 9′ di scatena la bagarre con Verstappen che supera le Ferrari per avere più spazio.

1’04″208 per Verstappen su media davanti a Norris e Perez tutti su gialle. Quarto Vettel su soft.

Grande rabbia per Alonso che vede il suo ultimo giro rovinato da Vettel.
1’03″927 per Verstappen con le medie. Stessa mescola per uno strepitoso George Russell che porta la Williams in top 10.
Bandiera a scacchi! Verstappen guida su Hamilton e Bottas. Eliminate le Ferrari.

Q3 – Si parte per l’ultima decisiva fase. Le Aston Martin di Vettel e Stroll subito in azione.1’03″720 per Verstappen su soft. A 2′ dalla fine Verstappen precede Norris ed Hamilton.

Bandiera a scacchi! Max Verstappen in pole position davanti a un grande Lando Norris su McLaren e alla Red Bull di Sergio Perez. Seguono le Mercedes di Hamilton e Bottas.

Lando Norris (©McLaren Twitter)