Valentino Rossi è già pronto per tifare Italia: “La partita la guarderò così”

Oltre alle qualifiche di MotoGP, c’è un altro appuntamento a cui domani Valentino Rossi non mancherà: la partita degli Europei Italia-Austria

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Petronas)

“Sono carichissimo!”. C’è un Gran Premio da disputare in questo weekend, sulla sua amata pista di Assen, in Olanda. Ma un occhio, Valentino Rossi è pronto a gettarlo a quasi settecento chilometri di distanza, a Londra, allo stadio di Wembley, dove domani sera l’Italia si giocherà gli ottavi di finale degli Europei di calcio contro l’Austria.

Il Dottore, da grande tifoso di calcio, dell’Inter ma soprattutto della nazionale, non si perde un minuto dei campionati continentali in corso di svolgimento in queste settimane. “Sto cercando di vedere tutte le partite in televisione, per quanto mi è possibile, perché questo genere di competizione mi piace molto”, conferma.

E le prestazioni offerte in questi giorni dagli azzurri hanno convinto anche il fenomeno di Tavullia. Che, oltretutto, ha un occhio di riguardo per il commissario tecnico, il quale in passato ha seduto anche sulla panchina della sua squadra del cuore, quella nerazzurra. “L’Italia è forte, gioca molto bene e Mancini mi piace come allenatore”, è la disamina di Valentino Rossi.

Anche Valentino Rossi guarderà gli azzurri

Dunque, subito dopo le qualifiche della MotoGP che lo vedranno impegnato, dai Paesi Bassi Vale seguirà con grande attenzione l’impegno dei nostri ragazzi. Tutto è pronto, anche il piccolo rituale che organizzerà scaramanticamente insieme ai suoi collaboratori più fidati.

“Guarderò la partita con Max e Uccio (Alessio Salucci, il suo braccio destro e amico storico, ndr) e verrà sicuramente qualche pilota dell’Academy, come mio fratello e Migno, che è un grande tifoso”, svela. “Ci siamo già preparati con le bandiere e io ho portato con me la maglia della nazionale di Baggio“.

La nazionale italiana e il ct Roberto Mancini in allenamento
La nazionale italiana e il ct Roberto Mancini in allenamento (Foto Claudio Villa/Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi indietro, ma ottimista: “Ho un potenziale migliore di così”