Valentino Rossi non vuole sfigurare ad Assen: “Capiamo cosa è successo”

Valentino Rossi è pronto a tornare competitivo nella “sua” Assen. Il Dottore punta infatti a disputare finalmente una gara da protagonista.

Valentino Rossi (GettyImages)
Valentino nel box Yamaha (GettyImages)

La stagione di Valentino Rossi sin qui non è stata di certo da incorniciare. Il pilota della Yamaha ha ottenuto come suo miglior risultato un 10° posto. Ora però si arriva su una pista davvero molto particolare: Assen, detta anche l’università del motociclismo. Qui il Dottore ha disputato alcune delle sue gare più bello.

Soprattutto però qui ad Assen Valentino Rossi ha ottenuto la sua ultima vittoria in MotoGP nel 2017. In quell’occasione beffò Petrucci sul traguardo per pochi millesimi in una gara dalle condizioni metereologiche molto incerte. Proprio questi bei ricordi fanno sperare in un #46 finalmente in grande spolvero e protagonista.

Valentino Rossi vuole lottare ancora

Non sarà semplice perché la concorrenza è davvero tanta. Storicamente però questa è una pista Yamaha. I suoi continui cambi di direzione, infatti, hanno sempre fatto soffrire le Ducati. Nell’ultima edizione disputata nel 2019 a vincere ci pensò Maverick Vinales.

In vista del prossimo Gran Premio Valentino Rossi ha così dichiarato: “Dobbiamo capire cosa è successo in Germania e lavorare bene per apportare alcuni miglioramenti prima di tornare in pista questo weekend. Assen è comunque una grande pista per me e mi piace molto il layout, è molto scorrevole”.

LEGGI ANCHE >>>  Valentino Rossi torna in Ducati? Pirro si sbilancia: “Credo che lui lo sappia”

Il Dottore ha poi proseguito parlando nuovamente di quanto Assen rappresenti qualcosa di incredibile per lui e la sua carriera: “Questo è un posto che mi piace davvero tanto e provo sempre una grande emozione quando guido qui. Quindi dobbiamo restare positivi, concentrarci sull’ultimo round prima della pausa estiva e ottenere un buon risultato ad Assen”.

Antonio Russo

Valentino Rossi in pista in Germania (GettyImages)
Valentino in pista in Germania (GettyImages)