Fernando Alonso è tornato, ad un passo dal podio: “Sono competitivo”

Le prove libere del Gran Premio di Francia di F1 al Paul Ricard certificano i passi in avanti compiuti da Fernando Alonso e dalla sua Alpine

Fernando Alonso in pista sulla Alpine nelle prove libere del Gran Premio di Francia di F1 2021 al Paul Ricard
Fernando Alonso in pista sulla Alpine nelle prove libere del Gran Premio di Francia di F1 2021 al Paul Ricard (Foto Clive Rose/Getty Images)

Gli ci è voluto un po’ per ritrovare il ritmo della Formula 1, dopo ben due anni di assenza. Ma ora anche Fernando Alonso sembra avere ritrovato lo smalto dei tempi migliori, tanto che riesce ad affacciarsi con sempre maggiore costanza nelle posizioni di vertice.

Già nello scorso Gran Premio in Azerbaigian era riuscito a centrare una promettente sesta piazza, ma nella prima giornata in Francia, nella gara di casa della sua Alpine, ha fatto ancora meglio: addirittura quarto.

“Abbiamo affrontato condizioni piuttosto difficili oggi, con raffiche di vento molto forti e temperature della pista elevate”, racconta l’asturiano. “Ma penso che possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti di ciò che siamo riusciti a ottenere da queste prove del venerdì”.

Nando è dunque molto contento di come si stanno mettendo le cose in questo weekend di gara: “Abbiamo sperimentato alcune nuove soluzioni nel primo turno e poi abbiamo seguito il nostro programma per il pomeriggio, percorrendo un discreto numero di chilometri. Analizzeremo tutti i nostri dati questa sera, ma finora sembriamo abbastanza competitivi qui. Vediamo come andremo domani”.

Alpine sorride anche per la prestazione di Ocon

Anche dall’altro lato del box c’è soddisfazione per il sesto posto di Esteban Ocon, il suo compagno di squadra che, come il team, gioca in casa al Paul Ricard.

“Le libere di oggi sono state solide”, afferma il francese. “Siamo tornati nelle prime dieci posizioni per il momento, anche se sappiamo che è ancora presto. Entrambe le vetture hanno un buon passo e questo è promettente. L’obiettivo è quello di continuare a lavorare sodo e mantenere questo ritmo”.

La Alpine sembra dunque indirizzata sulla buona strada: “La macchina va bene, la squadra ha lavorato sodo per questo. Ci sono, naturalmente, delle aree ancora da migliorare, possiamo ottenere prestazioni ancora migliori. È fantastico tornare a correre in Francia, a casa, e ancora meglio è stato vedere i tifosi sulle tribune. Speriamo che ce ne siano ancora di più domani”.

LEGGI ANCHE —> Verstappen, occhio alla superiorità Mercedes: analisi delle libere in Francia

Esteban Ocon in pista sulla Alpine nelle prove libere del Gran Premio di Francia di F1 2021 al Paul Ricard
Esteban Ocon in pista sulla Alpine nelle prove libere del Gran Premio di Francia di F1 2021 al Paul Ricard (Foto Clive Rose/Getty Images)