Bottas con il telaio di Hamilton gongola: “Sensazioni diverse”

Valtteri Bottas ha cambiato il telaio con quello di Lewis Hamilton sembra aver ritrovato la verve dei giorni migliori e punta in alto.

Valtteri Bottas in conferenza stampa (GettyImages)
Valtteri Bottas in conferenza stampa (GettyImages)

Valtteri Bottas ha bisogno di dare una svolta definitiva alla sua stagione. Sinora il suo campionato è stato piuttosto deludente. Nonostante una macchina che ancora una volta dà l’impressione di essere la migliore del lotto, il finlandese non è riuscito ad andare oltre il 3° posto conquistato in tre occasioni.

Sinora il driver della Mercedes non è mai stato incisivo ed è praticamente arrivato sempre dietro al suo compagno di team. Dietro di lui si allunga sempre con maggiore prepotenza l’ombra di George Russell. Il pilota britannico già l’anno scorso ha dimostrato di poter fare la differenza con la macchina tedesca ed è già attenzionato dal marchio di Stoccarda.

Bottas pronto a lottare per qualcosa di importante

L’ultima volta che si è corso in Francia Bottas ha chiuso al 2° posto. Domenica però avrà bisogno di un successo per scrollarsi di dosso un po’ di quel peso che gli preme sulle spalle. Non sarà semplice perché la concorrenza è davvero tanta. Per ora però il finlandese è andato davvero molto forte.

LEGGI ANCHE >>> Verstappen, occhio alla superiorità Mercedes: analisi delle libere in Francia

Come riportato da Sky Sport, il pilota della Mercedes ha così commentato il cambio di telaio con quello di Hamilton che è avvenuto sulla propria vettura: “È difficile dire se dipende dal telaio o dalla pista, ma ho avuto delle sensazioni diverse sin da subito. Mi sono sentito a mio agio e sono andato piuttosto bene sinora. Questo è un tracciato completamente diverso, il bilanciamento è buono, le gomme funzionano bene. Ho fiducia nella macchina e mi trovo a mio agio”.

Antonio Russo

Valtteri Bottas (GettyImages)
Mercedes – Valtteri Bottas in pista in Francia (GettyImages)