MotoGP, Crivillé avvisa Quartararo: “Sarà lui il tuo rivale”

Crivillé, campione del mondo 1999 nella classe 500, si dice abbastanza certo su chi sarà il maggiore avversario di Quartararo per il titolo MotoGP.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo (Getty Images)

In questo momento è normale ritenere Fabio Quartararo il favorito per la vittoria del titolo MotoGP 2021. Oltre a essere il leader della classifica, è il pilota che è apparso più forte degli altri.

Avrebbe potuto avere anche un margine di vantaggio maggiore se non avesse avuto il problema al braccio che gli ha impedito di vincere la gara a Jerez. Da primo è passato tredicesimo. Punti persi anche nell’ultimo weekend di Montmelò per il “caso” della tuta. Il rider del team Monster Energy Yamaha ha qualche rimpianto.

LEGGI ANCHE -> Quartararo, il leader del Mondiale alla prova del Sachsenring

MotoGP, Crivillé indica il rivale di Quartararo

Dietro Quartararo in classifica ci sono tre piloti Ducati. Quello più vicino è Johann Zarco, che secondo Alex Crivillé è colui che va temuto maggiormente: «Sta migliorando sempre di più – ha detto a Marca e va podio anche nei circuiti più difficili per lui. Nella seconda parte di stagione arriveranno piste più favorevoli a Ducati come l’Austria. Al Sachsenring si può difendere. Vuole diventare campione e sta mettendo pressione a Quartararo. È diventato più costante e approfitta del fatto che Ducati è competitiva su tutti i tracciati. Penso che Zarco sarà l’avversario più duro di Fabio».

Il campione del mondo 1999 della classe 500 è convinto che sia Zarco il rivale al quale Quartararo dovrà stare più attento. Effettivamente il francese del team Pramac Ducati sta riuscendo a essere molto costante, al netto di un ritiro dovuto a un problema al cambio a Portimao. Sembra avere le carte in regola per giocarsi il titolo mondiale MotoGP. Vedremo come andrà in questo weekend al Sachsenring, circuito che sulla carta non è ideale per la Desmosedici GP.

Johann Zarco
Johann Zarco (Getty Images)