F1 Francia: ecco programma e orari tv di prove libere, qualifiche e gara

Dopo lo stop causa Covid del 2020, si torna in pista al Paul Ricard. E per l’occasione ci saranno anche 15 mila persone sulle tribune

Una fase della gara in Francia nel 2019 (Photo by Charles Coates/Getty Images)

Solo una settimana della F1, che nel prossimo weekend riprende con il GP di Francia. Si corre sul circuito del Paul Ricard, che è tornato in calendario solo nel 2018, dopo che aveva ospitato il Circus per 15 edizioni dal 1971 al 1990.

In Francia con almeno una parte di pubblico

Dopo il forfait del 2020 causa Covid, la Francia torna ad ospitare la Formula 1 al Paul Ricard. E lo farà davanti a 15 mila spettatori sulle tribune. L’ok definitivo è arrivato solo qualche giorno fa, grazie ad un “escamotage” messo in piedi dagli organizzatori.

Infatti Oltralpe secondo l’ultimo protocollo Covid, gli eventi sportivi non possono accogliere un pubblico superiore alle 5 mila unità (con l’obbligo di tampone, anche se vaccinati), ma per questo weekend di gara si sono pensate tre “bolle” completamente separate e indipendenti che saranno create in altrettante zone del Paul Ricard. Ognuna di queste avrà un proprio accesso e un proprio parcheggio. Così nessuno potrà incrociare il percorso dei tifosi di altre bolle.

Dove eravamo rimasti

Si riparte dall’incredibile GP d’Azerbaijan, dove è arrivato il primo successo stagionale (oltre che il primo in Red Bull) per Sergio Perez. Alle sue spalle Sebastian Vettel, al suo primo podio con Aston Martin, e Pierre Gasly.

Sarà l’occasione per la Ferrari di conquistare il secondo podio stagionale dopo quello di Monaco. Chissà se Charles Leclerc riuscirà nel miracolo di realizzare la terza pole di fila, cosa inimmaginabile a inizio stagione, visto lo strapotere di Mercedes e Red Bull.

In Francia sarà soprattutto il weekend del grande riscatto per Lewis Hamilton e Max Verstappen, i due grandi delusi del fine settimana di Baku. Il primo perché nel tentativo di vincere, alla seconda ripartenza, ha mancato clamorosamente il sorpasso a Perez, finendo nelle retrovie; il secondo per aver perso la vittoria a due giri dal termine per lo scoppio del pneumatico.

Il programma del weekend

Il GP di Francia sarà trasmesso interamente da Sky, in diretta e in esclusiva per gli abbonati Sky Sport. Qualifiche e gara saranno visibili poi in chiaro, ma in differita, su TV8.

Venerdì 18 giugno
Ore 11:30, F1, Prove Libere 1
Ore 15:00, F1, Prove Libere 2

Sabato 19 giugno
Ore 12:00, F1, Prove Libere 3 – Sky Sport F1
Ore 15:00, F1, Qualifiche – Sky Sport F1
Ore 19:00, F1, Qualifica – TV8 (differita)

Domenica 20 giugno
Ore 15:00, F1, Gara – Sky Sport F1
Ore 18:00, Gara – TV8 (differita)

LEGGI ANCHE —> Brividi nordici: dopo il malore di Eriksen, dramma sfiorato in Indy

Sebastian Vettel sulla Aston Martin al Gran Premio del Portogallo di F1 2021 a Portimao
Sebastian Vettel sulla Aston Martin al Gran Premio del Portogallo di F1 2021 a Portimao (Foto Peter Fox/Getty Images)