Superbike Misano, classifica Prove Libere: Ducati davanti con Rinaldi

Superbike Misano 2021, risultati Prove Libere: tempi ufficiali e classifica finale FP1-FP1 del round in Italia.

Rinaldi Michael
Michael Ruben Rinaldi (foto Bonora Agency)

È Michael Ruben Rinaldi il più veloce della prima giornata di prove libere Superbike a Misano. Il pilota del team Aruba Racing Ducati è apparso molto in palla nel round di casa e ha stampato un best lap in 1’34″334.

In seconda posizione c’è una Kawasaki, ma non è quella di Jonathan Rea, bensì quella di Alex Lowes. Il pilota inglese incassa 294 millesimi di ritardo rispetto a Rinaldi. Podio virtuale di oggi completato dalla Yamaha di Toprak Razgatlioglu, che aveva fatto il miglior tempo della FP1 e poi non lo ha migliorato in FP2. Oltre mezzo secondo il gap dal leader nella classifica combinata.

Quarta posizione per Rea, che precede Garrett Gerloff del team GRT Yamaha e Scott Redding con l’altra Ducati Aruba. Quest’ultimo ha dovuto saltare i primi 20 minuti della seconda sessione di prove libere SBK perché in FP1 non si è fermato quando ha avuto il guasto alla sua Panigale V4 R. Gli era stata esposta l’apposita bandiera nera, ma ha preferito rientrare al box e ha commesso un’infrazione.

Settima posizione per Alvaro Bautista, che nel finale di FP2 è anche caduto con la sua Honda. A completare la top 10 sono Tom Sykes (BMW), Axel Bassani (Motocorsa Ducati) e Leon Haslam (Honda). Solo dodicesimo Chaz Davies, anche lui autore di una caduta nel pomeriggio. Addirittura diciottesimo Andrea Locatelli, campione del mondo Supersport 2020, con la seconda Yamaha del team Pata Brixx. Ventunesimo Simone Cavalieri sulla Kawasaki del team Pedercini.

Superbike Misano 2021, risultati Prove Libere: tempi ufficiali e classifica finale FP1-FP1

classifica libere SBK misano
Classifica tempi combinati FP1-FP2 Superbike Misano 2021