Superbike, ufficiale una novità per la Superpole da Misano

Importante novità per i piloti del Mondiale Superbike, che dal round di Misano Adriatico potranno disporre di una gomma SCX in più in Superpole.

Pirelli Superbike
(foto WorldSBK)

Il Mondiale Superbike 2021 torna in azione in questo weekend a Misano e ci sarà una novità importante. Infatti, Pirelli ha comunicato che per la Superpole saranno a disposizione due set di gomme SCX invece dell’unico di cui dispongono solitamente.

La decisione è stata presa dopo un confronto tra Pirelli, Dorna, team e piloti in relazione all’aggiornamento regolamentare legato all’esposizione delle bandiere gialle che nel corso delle qualifiche ha comportato la cancellazione di alcuni tempi. Lo si è visto nello scorso round a Estoril, quando poi i piloti “danneggiati” non avevano un altro pneumatico da qualifica per pensare di migliorare il crono.

Quindi è stato deciso da Misano di concederne una soluzione standard di SCX e una di sviluppo della stessa gomma, denominata A0557. Il composto è il medesimo, però ha una nuova struttura in grado di garantire migliore stabilità e sostegno in fase di accelerazione.

Nel comunicato viene anche spiegato che per quanto concerne le gomme anteriori, Pirelli metterà a disposizione la soluzione standard SC1 con altre due di sviluppo aggiuntive: la Z0628 e la A0508. Quest’ultima rappresenta una novità introdotta per Misano, ha un compound più morbido e dovrebbe consentire di massimizzare il grip e il feeling con l’anteriore in percorrenza di curva.

Per quanto riguarda la classe Supersport 600, per la prima volta i piloti disporranno della gomma super morbida SCX posteriore per fare le qualifiche. Ovviamente disporranno anche della soft standard SC1 e alla media standard SC2 per il posteriore. All’anteriore potranno contare sulla soft standard SC0 e sulla media standard SC1.