Superbike Estoril, classifica Gara 2: Redding sbaglia, Rea no

Superbike Estoril 2021, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale della seconda manche SBK in Portogallo.

Rea Jonathan
Jonathan Rea (foto Kawasaki WorldSBK)

È terminato con Gara 2 il weekend Superbike in Portogallo. A vincere la seconda e ultima manche a Estoril è stato Jonathan Rea.

Il sei volte campione del mondo non era partito bene, però poi è risalito e si è presto un successo molto importante. Sicuramente è stato avvantaggiato da due episodi: la caduta di Scott Redding (poi quattordicesimo) e la doppia long lap penalty di Toprak Razgatlioglu (partenza anticipata).

Il pilota Kawasaki non sbaglia, i rivali sì. Sul podio con lui salgono anche un ottimo Chaz Davies con la Ducati del team Go Eleven e proprio Razgatlioglu, che nonostante le due penalità da scontare era così veloce da riuscire a chiudere terzo.

Quarto Alex Lowes con la seconda Kawasaki ufficiale, davanti al sorprendente rookie Andrea Locatelli (Yamaha Pata Brixx). Bene anche Michael van der Mark, sesto e migliore dei piloti BMW. Settimo in rimonta Alvaro Bautista con la Honda. Top 10 completata da Tom Sykes, Eugene Laverty e Tito Rabat. Undicesimo Axel Bassani.

A inizio gara da segnalare che Garrett Gerloff ha fatto un sorpasso un po’ duro su Michael Rinaldi e ha finito per stendere sia il rivale che sé stesso. Un vero peccato, entrambi potevano fare una buona corsa.

Superbike Estoril 2021, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale

Classifica Gara 2 SBK Estoril
Classifica Gara 2 SBK Estoril 2021