Superbike, un “nuovo” team vuole entrare nel Mondiale

Nel Mondiale Superbike 2022 potrebbe esserci un nuovo team, probabilmente in partnership con Yamaha. Si tratta della squadra GMT94.

SBK Logo
SBK Logo

Nel campionato mondiale Superbike potrebbe esserci una novità nel 2022. Si tratta dell’ingresso di una nuova squadra.

Infatti, il team GMT94 vuole fare il salto dal Mondiale Supersport a quello SBK. È approdato nel paddock nel 2018, dopo aver deciso di abbandonare la lunga esperienza nel Mondiale Endurance (tre titoli vinti). È proseguita la partnership con Yamaha e i risultati sono stati buoni. Quest’anno l’obiettivo è il titolo con piloti competitivi come Jules Cluzel e Federico Caricasulo.

LEGGI ANCHE -> Superbike, Jonathan Rea adesso punta Valentino Rossi

SBK 2022, ci sarà anche il team GMT94?

Il team manager Christophe Guyot a Speedweek ha confermato i suoi piani per il futuro: «Ho ottimi rapporti con Yamaha e il mio obiettivo e fare questo progetto con loro. Voglio entrare nel Mondiale Superbike il prossimo anno, anche se prima mi serve l’ok di Dorna. Yamaha conosce i miei piani fin dall’inizio e la mia priorità è realizzarli con loro».

Il boss del team GMT94 va più nel dettaglio nello spiegare le sue intenzioni: «Nel 2022 vorrei gareggiare nei campionati mondiali Superbike e Supersport con una moto. Deciderò con Yamaha. Mi piacerebbe avere Cluzel in SBK, è un talento incredibile. Il più grande che ho visto dai tempi di Anthony Gobert, quest’anno può vincere il titolo». Vedremo se nel corso della stagione ci saranno novità sull’approdo della formazione francese nella top class delle derivate di serie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GMT94 Yamaha (@gmt94)