Ducati, Miller: arriva un annuncio clamoroso per il 2022

La Ducati ha appena annunciato che nella stagione 2022 ci sarà ancora una volta in sella a guidarla l’australiano Jack Miller.

Jack Miller (GettyImages)
Jack Miller (GettyImages)

Le recenti prestazioni non potevano far prendere una decisione diversa alla Ducati e infatti oggi è arrivato l’annuncio ufficiale: Jack Miller correrà con la Rossa anche nel 2022. A convincere i vertici di Borgo Panigale ci ha pensato l’australiano con le due vittorie consecutive ottenute negli ultimi due GP.

L’ex Pramac aveva cominciato in salita la sua stagione con un problema al braccio che lo aveva costretto ad operarsi. Dopo lo zero di Portimao però si è rimboccato le maniche ed ha ottenuto due successi rilanciandosi prepotentemente nella lotta al titolo. Ora per lui arriva il GP del Mugello, una pista che storicamente ha sempre sorriso alle Ducati.

Miller: “Voglio lottare per il titolo”

A margine dell’annuncio Jack Miller ha così commentato il rinnovo: “Sono molto contento di poter continuare la mia avventura in Ducati per un’altra stagione. Per me portare questa tuta è veramente un onore. Vincere poi gli ultimi due GP è stato davvero un sogno”.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP: Honda, che guaio! L’anno del Covid ti ha penalizzato due volte

L’australiano ha poi proseguito: “Questo non sarebbe stato possibile senza il supporto ricevuto dalla Ducati e da tutto il team durante tutti questi anni. Voglio ringraziare Gigi, Paolo, Davide e Claudio per tutta la fiducia ricevuta. Ora posso concentrarmi solo sulla stagione in corso. Al momento siamo quarti in classifica, non distanti dai primi. Il campionato è ancora molto lungo. Farò del mio meglio per continuare con questo trend positivo e continuare a battagliare per il titolo. Forza Ducati“. Insomma un vero e proprio grido d’amore che dimostra l’intenso legame che intercorre tra il pilota e la casa di Borgo Panigale.

Antonio Russo

Jack Miller con la Ducati (GettyImages)
Jack Miller con la Ducati (GettyImages)