Norris, la sorpresa dell’anno della Formula 1 annuncia il suo futuro

Lando Norris, il giovane pilota emergente più interessante della Formula 1, annuncia che cosa farà nei prossimi anni della sua carriera

Lando Norris
Lando Norris (Foto Bryn Lennon/Getty Images)

Arriva l’annuncio sul futuro di Lando Norris, il 21enne britannico che si sta imponendo in questa stagione come grande outsider del campionato del mondo di Formula 1, tanto da occupare ad oggi la quarta posizione in classifica piloti.

Il prosieguo della sua carriera sarà ancora targato McLaren: proprio alla vigilia del Gran Premio di Montecarlo, infatti, la squadra di Woking ha confermato di aver siglato un nuovo contratto pluriennale con il suo campioncino in erba.

Con questa mossa, la storica formazione inglese “cementa la coppia di piloti per i prossimi anni”, come si legge nel comunicato stampa ufficiale, dal momento che anche l’altro portacolori Daniel Ricciardo è legato a lungo termine.

Norris dichiara amore eterno alla McLaren

Norris ha fatto il suo debutto in F1 con la McLaren nel 2019, ma già in precedenza era collaudatore e riserva: “Essendo in questo team ormai da cinque anni, mi sento parte di questa famiglia e non potevo immaginare di iniziare la prossima fase della mia carriera da nessun’altra parte”, ha dichiarato Lando.

“La McLaren è stata di grande sostegno fin dai miei giorni nelle categorie inferiori e mi sono molto divertito a imparare e a crescere come pilota da allora”, prosegue. “Il mio impegno verso la McLaren è chiaro: il mio obiettivo è di vincere gare e diventare campione del mondo di Formula 1 e voglio farlo con questo team. Da quando sono arrivato qui nel 2017 i nostri progressi sono stati costanti e abbiamo chiare ambizioni insieme per il futuro. Abbiamo già vissuto dei momenti incredibili che non dimenticherò mai, due podi e il terzo posto nel campionato costruttori, e insieme a Daniel e al resto del team non vedo l’ora di spingere per ottenere ancora più successi negli anni che verranno”.

Lando Norris sulla McLaren
Lando Norris sulla McLaren (Foto Mark Thompson/Getty Images)