MotoGP, cancellato un Gran Premio dal calendario: scelto il sostituto

Novità nel calendario MotoGP 2021. È stata annunciata la cancellazione di un gran premio, quello della Finlandia, e ci sarà una sostituzione.

MotoGP Logo
MotoGP Logo (Getty Images)

Nella mattinata in cui si stanno svolgendo le prove libere del Gran Premio di Francia a Le Mans arriva un’importante notizia riguardante il calendario MotoGP 2021.

FIM, IRTA e Dorna Sports hanno comunicato la cancellazione del GP in Finlandia. A causa dell’emergenza Covid-19 e delle conseguenti complicazioni per viaggiare nel Paese scandinavo, neanche nel 2021 non si gareggerà al Kymiring. Anche lo scorso anno, per gli stessi motivi, l’appuntamento fu tolto dal calendario.

Servirà attendere il 2022 per vedere il debutto dei piloti sul circuito costruito a Iitti, nella regione del Kymenlaakso che dista quasi 2 ore dalla capitale Helsinki. È stato anche annunciato il prolungamento del contratto, che consentirà la presenza del Kymiring fino al 2026.

Per coprire il “buco” lasciato dalla cancellazione del GP della Finlandia, è stato deciso di aggiungere un secondo evento in Austria. Il 6-8 agosto si disputerà il Gran Premio della Stiria, che verrà svolto nel weekend che precede il GP d’Austria. Doppio appuntamento al Red Bull Ring, dunque, come avvenuto nello scorso campionato MotoGP.

FIM, IRTA e Dorna Sports hanno anche spiegato che, causa Covid-19, i GP in Argentina e Stati Uniti rimangono rinviati all’ultimo trimestre del 2021. Invece il Mandalika International Street Circuit in Indonesia è fissato come sede di riserva soggetto ad omologazione.