Il vero problema di Ricciardo: “Ecco perché Norris mi continua a battere”

Delusione di questo inizio di 2021 Ricciardo rivela il motivo per cui la sua prima stagione in McLaren sarebbe già compromessa.

Daniel Ricciardo (©McLaren Twitter)

Settimo, sesto e nono. Questi i numeri di Ricciardo nei primi tre GP del mondiale al volante della McLaren. Poco distanti da quello del compagno di squadra Norris, quarto, terzo e quinto, ma comunque al di sotto delle attese.

Perché sì, mentre l’inglesino è stato finora tra i principali protagonisti della stagione con prestazioni di rilievo,  l’australiano è apparso non particolarmente a proprio agio sulla MCL35M, restando all’interno della top 10, tuttavia senza guizzi.

Qual è il vero problema di Daniel?

Chiamato a Woking per portare esperienza e solidità, il 31enne non è riuscito a dimostrarsi all’altezza, almeno per adesso, e le ragioni sarebbero meramente tecniche.

Il suo problema risiederebbe nell’impianto frenante. “Arrivo al bloccaggio”, ha svelato a Motorsport Megazine. “Un po’ quello e un po’ perdo il posteriore dell’auto. In generale è il momento dell’entrata in curva quello in cui l’auto è sul filo del rasoio”, ha spiegato aggiungendo che per le prossime gare cercherà degli assetti differenti così da ritrovare una maggiore fluidità.

Pur giustificando il suo imprevisto impasse con un aspetto legato alla vettura, il driver di Perth ha riconosciuto la superiorità di Lando almeno in queste fasi iniziali della campagna 2021. “Credo che lui sia stato per ora più capace di me a contrastare questa problematica. Come detto, per provare ad uscirne più in fretta, dovrò tentare qualcosa di diverso sul fronte set-up, magari concentrandomi sulle sospensioni”.

Se alla vigilia della stagione la sensazione era  quella che avremmo vissuto dei ruota a ruota e dei duelli ravvicinati tra i due galletti, siamo rimasti un po’ delusi. Forse, al di là delle questioni di adattamento alla vettura, potrebbe esserci un altro tipo di vettura. magari il tempo di Ricciardo è già passato.

Daniel Ricciardo (©Getty Images)

Chiara Rainis