MotoGP, team Tech3 rinnova il contratto con KTM: i dettagli

Il team Tech3 di Hervé Poncharal ha ufficializzato il rinnovo contrattuale con KTM. Le parti saranno insieme in MotoGP fino al Mondiale 2026.

Team Tech3 KTM
Il team Tech3 e KTM insieme in MotoGP fino al 2026 (foto Instagram)

Continuerò la partnership tra il team Tech3 e KTM in MotoGP. Oggi è stato comunicato ufficialmente il rinnovo del contratto fino al campionato 2026.

La squadra francese, dopo tanti anni di collaborazione con Yamaha, dal 2019 è partner della casa di Mattighofen nella top class del Motomondiale. Ma è più di una semplice struttura satellite, perché riceve un trattamento tecnico di alto livello e i piloti hanno praticamente lo stesso materiale del team ufficiale.

Non a caso nel 2020 il team Tech3 ha vinto due gare, in Austria e in Portogallo, con Miguel Oliveira. La partnership tra le parti è molto forte e andrà avanti per altri cinque anni.

Hervé Poncharal, team manager Tech3, ha così commentato il rinnovo di contratto con l’azienda austriaca: «Mi sento orgoglioso, privilegiato e onorato di annunciare il rinnovo con KTM. Penso che siamo la prima squadra indipendente ad annunciare un accordo quinquennale con un produttore nella storia della MotoGP. Si tratta di un bel traguardo, evidenzia quanto è forte il rapporto e quanto bene le cose abbiano funzionato in questi primi tre anni di partnership. Il meglio deve ancora venire. Condividiamo gli stessi valori e obiettivi. Adesso che abbiamo firmato, siamo ancora più concentrati sul lavoro per il 2021 e a prepararci per il 2022. Questa organizzazione ha tutto per vincere, tocca a noi mettere assieme i pezzi per farlo e poter così puntare a vincere in ogni GP».

Anche Pit Beirer, direttore motorsport di KTM, si dice felice del prolungamento contrattuale con la squadra di Poncharal: «Siamo orgogliosi di fare questo comunicato. È una mossa strategica importante con noi ed è stato fondamentale rinnovare l’accordo con Tech3 per continuare ad avere stabilità in MotoGP. Abbiamo un partner ideale».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tech3 Racing (@tech3racing)