Marc Marquez, brutta caduta a Jerez: le condizioni del pilota (VIDEO)

Marc Marquez autore di una scivolata che ha spaventato nel terzo turno di Prove Libere MotoGP a Jerez. Il pilota Honda sembra stare bene.

Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

Brivido per Marc Marquez nel finale della terza sessione di Prove Libere MotoGP a Jerez. Infatti, il pilota del team Repsol Honda è stato protagonista di una caduta in curva 7.

È scivolato ed è andato a sbattere contro le barriere, la sua Honda RC213V semi-distrutta a causa dell’impatto. Fortunatamente l’otto volte campione del mondo è riuscito a rialzarsi sulle sue gambe e a lasciare il luogo dell’incidente senza particolari conseguenze fisiche.

Ovviamente il dottor Charte lo ha sottoposto a dei controlli per essere sicuri delle sue condizioni. Sembra tutto ok. Il team Repsol Honda ha comunicato che il rider andrà anche in ospedale a Jerez per confermare che le sue condizioni sono buone. Non sente dolori o altri fastidi. Successivamente è stato comunicato che il fenomeno di Cervera è ritenuto idoneo dai medici e quindi può correre.

Certamente c’è stato un grande spavento per lui e per il suo team. Si tratta della prima caduta di Marc da quando è tornato in MotoGP. È avvenuta proprio a Jerez, nella pista sulla quale si infortunò gravemente nella prima gara del campionato 2020.

L’importante è che il pilota Repsol Honda stia bene e possa andare avanti con il weekend di gara in Spagna. Ovviamente la scivolata può condizionarlo mentalmente, spingendolo ad essere ancora più prudente.