MotoGP, Danilo Petrucci: “Farò di tutto per migliorare la moto”

Jerez sarà un punto cruciale per Danilo Petrucci che dovrà migliorare il feeling con la KTM RC16, puntando anche sul test di lunedì.

Danilo Petrucci

Dopo un inizio di stagione in salita, il team KTM Tech3 arriva a Jerez nella speranza di cambiare rotta. Nel box di Danilo Petrucci sono previsti dei cambiamenti a livello di setting per adattare il suo peso e l’altezza alla RC16, così da poter sfruttare al meglio le gomme nuove soft e migliorare le prestazioni in qualifica.

Petrux si dice entusiasta di poter provare la sua KTM su un altro tracciato, nella speranza di riuscire a risolvere i problemi: “Sono molto contento di guidare di nuovo la mia moto su una pista diversa. Jerez è un circuito abbastanza difficile, ma molto interessante. Normalmente, testiamo sempre molto lì per la natura della pista con molte curve lente e molte veloci e anche aree di frenata difficili, è il luogo ideale per lavorare sulla moto”. Da Mattighofen assicurano che presteranno massima attenzione al lavoro nel suo box per migliorare le sensazioni con il prototipo arancione. “Spero che possiamo continuare a migliorare il nostro setup per essere più veloci – sottolinea Danilo Petrucci -. Non vedo l’ora di correre a Jerez e farò di tutto per migliorare la nostra posizione e la moto in generale”.

I commenti di Lecuona e Poncharal

Gara di casa per il compagno di squadra Iker Lecuona, che dovrà provare a migliorare il feeling con la RC16 e risalire posizioni in gara e classifica. “Questo fine settimana a Jerez so che devo continuare a lavorare sodo e devo migliorare molto. Spero di poter ritrovare finalmente il mio buon feeling con la moto dell’anno scorso. Non c’è molto da dire, ma ho bisogno di migliorare il livello delle mie prestazioni questo fine settimana sul circuito di Jerez”.

Nella giornata di lunedì post gara ci sarà una giornata di test collettivi in cui si potrà continuare a lavorare sullo sviluppo delle moto. “Speriamo di poter vedere un netto miglioramento per Danilo e Iker – si augura Hervè Poncharal -. So anche che abbiamo un test lunedì dopo il GP, che sarà molto importante dato che abbiamo potuto testare solo in Qatar prima della stagione. So che KTM, Michelin e Tech3 hanno molte cose da provare. Infine, speriamo che sia il vero inizio della stagione MotoGP per il team Tech3 KTM Factory Racing”.

Iker Lecuona