Hamilton sotto pressione. Verstappen saprà approfittarne?

In Emilia Romagna Hamilton ha mostrato segni di nervosismo. Verstappen saprà approfittarne per avvantaggiarsi?

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Tra video social che lo ritraggono intento a suonare la chitarra e storie Instagram mentre si allena tra le strade di Montecarlo, Lewis Hamilton ha di ché riflettere.

La sua presenza sulla griglia 2021 è rimasta in sospeso fino all’ultimo e a volte l’asso di Stevenage da quasi l’impressione di esserci soltanto per effetto dell’inerzia. Una specie di “continuo tanto per”, o comunque soltanto per raggiungere l’obiettivo degli otto titoli iridati da record. Distratto da altre questioni, da quegli hobby che stanno prendendo sempre più una dimensione di mestiere futuro, Ham per la prima volta dal 2016 si sta trovando a sudare davvero le vittorie. E a differenza di allora il rivale non è più il compagno di box, bensì un giovane rampante di una scuderia avversaria, che tutto ha fuorché timori reverenziali.

Sarà per un mix di tutto questo che a Imola il 36enne ha commesso un errore, qualcosa di raro per lui.

“Al Santerno si è preso dei rischi che era da tempo che non correva”, ha analizzato la performance del pilota Mercedes l’ex F1 Jolyon Palmer, convinto che lo scivolone sia stato proprio innescato dal desiderio di mettere in difficoltà il suo rivale del momento Verstappen. “Credo che eventi del genere si ripeteranno ancora nelle prossime gare, in quanto è consapevole che sarà molto più dura battere Max rispetto a Rosberg che era suo team-mate”.

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Chiara Rainis