Alonso, rientro più in salita del previsto: “Non ho scuse, devo fare meglio”

Fernando Alonso non è soddisfatto delle prestazioni che ha messo in luce nel Gran Premio di Imola. E promette che migliorerà

Fernando Alonso
Fernando Alonso (Foto Peter Fox/Getty Images)

Non è stato certamente il rientro in Formula 1 che Fernando Alonso si aspettava. Dopo il ritiro al Gran Premio inaugurale della stagione in Bahrain, ad Imola è arrivato a malapena un decimo posto, con un punticino incassato soltanto in virtù della penalità inflitta a Kimi Raikkonen, che era arrivato al traguardo davanti a lui.

Non proprio un risultato all’altezza di un due volte campione del mondo, che peraltro è stato battuto dal suo compagno di squadra alla Alpine, Esteban Ocon. “Non ho mantenuto il giusto livello questo weekend”, ammette schiettamente il 39enne al termine del fine settimana del Gran Premio dell’Emilia Romagna.

Alonso fa mea culpa

“Ho cambiato squadre e categorie molte volte e quindi so che serve sempre un periodo di adattamento”, mette le mani avanti Nando ai microfoni dei giornalisti spagnoli. “Ma questa non è mai stata una scusa per me e non lo sarà ora. Devo fare meglio, e a Portimao ci riuscirò”.

Qualche passo in avanti, però, si è visto. Ad esempio, l’iberico ha parlato del fatto che si senta “migliorato del 300% in termini di fiducia” con la sua monoposto, dalla partenza al traguardo della gara di domenica. Insomma, pur con gradualità, sta prendendo le misure della vettura francese.

In Portogallo vedremo un miglior Fernando

“Ma questa non può essere una scusa per giustificare il fatto che non ho ottenuto delle buone prestazioni”, ribadisce. “Perché non le ho ottenute. Devo arrivare più preparato alla prossima gara, non importa se il tempo che hai avuto a disposizione in macchina sia poco o niente”.

Alonso è però consapevole che per tornare al massimo del suo potenziale ci vorrà ancora grande pazienza: “Probabilmente non avevo confidenza con la vettura in Bahrain, non ce l’ho qui e non ce l’avrò nemmeno a Portimao. Non si può raggiungere il 100% nel giro di una notte. Ci vorrà del tempo”

Fernando Alonso in pista sulla Alpine al Gran Premio dell'Emilia Romagna di F1 2021 a Imola
Fernando Alonso in pista sulla Alpine al Gran Premio dell’Emilia Romagna di F1 2021 a Imola (Foto Bryn Lennon/Getty Images)