Dorna vola in Indonesia: lavori in corso al Mandalika Circuit

Carlos Ezpeleta, Franco Uncini e Loris Capirossi sono volati in Indonesia per verificare lo stato dei lavori del nuovo circuito di Mandalika in Indonesia.

foto Twitter @NaikMotor_ID

All’indomani del Gran Premio in Qatar i vertici Dorna sono volati in Indonesia per verificare lo stato dei lavori del circuito Mandalika. Carlos Ezpeleta (Direttore Esecutivo Dorna Sport), Loris Capirossi (rappresentante dei piloti alla Dorna) e Franco Uncini (responsabile della sicurezza FIM) hanno effettuato un controllo prima di procedere con l’omologazione del tracciato che verrà effettuata all’inizio della prossima estate.

Mandalika circuito di riserva 2021

I tre rappresentanti della Dorna hanno incontrato le autorità locali anche per esaminare i lavori di ampliamento dell’aeroporto di Bandara International Lombok, per ospitare i quattro Boeing 747-400 che trasportano le 370 tonnellate di materiale necessarie per il regolare svolgimento di un Gran Premio. “Stiamo attualmente lavorando per estendere la pista da 2.750 metri a 3.300 metri e aumentare la capacità di carico delle piste per supportare le operazioni di grandi aeromobili della classe B777 e aerei cargo”, ha spiegato Nugroho Jati, manager dello scalo indonesiano. “Il progetto della pista aveva un obiettivo iniziale di completamento nel settembre 2021, ma stiamo cercando di accelerarlo in modo che possa essere completato nel maggio 2021”.

Dopo la verifica da parte del Ministero dei Trasporti locale, si spera che la pista sia operativa entro giugno. Sebbene i lavori sul nuovo circuito siano ancora al 60%, Dorna Sports si ritiene soddisfatto dello stato della pista. “Ovviamente tutti sanno che c’è ancora molto da fare, ma non vediamo l’ora di vedere la MotoGP qui e siamo sicuri che i piloti della MotoGP si divertiranno”, ha detto Carlos Ezpeleta. Nel calendario ufficiale non è prevista nessuna gara per il 2021, ma il Gran Premio d’Indonesia è stato inserito come GP di riserva. Di conseguenza tutto dovrebbe essere pronto entro la fine di luglio.