Aprilia resta tra i primi, ma ad Espargarò non basta: “Non sono contento”

Aleix Espargarò conferma il buono stato di forma della Aprilia con il settimo posto nelle qualifiche del Gran Premio di Doha di MotoGP

Aleix Espargarò in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail
Aleix Espargarò in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail (Foto Aprilia Racing)

Se la Aprilia centra il settimo posto nelle qualifiche del Gran Premio di Doha di MotoGP, eppure Aleix Espargarò mastica amaro, è segno che dalle parti di Noale qualcosa è cambiato davvero.

L’esito delle prove ufficiali non soddisfa del tutto lo spagnolo: non perché sia incontentabile, ma perché evidentemente è consapevole che la sua RS-GP potesse fare ancora di più. “Non sono contento del mio risultato, perché con il secondo treno di gomme non sono riuscito a mettere insieme tutti i settori”, ammette a fine giornata. “Comunque la posizione è buona”.

Il vero nodo da sciogliere in questo fine settimana non sembra essere legato alla tecnica, tuttavia, quanto al meteo. “Dovremo cambiare un po’ l’assetto per colpa del vento”, afferma Aleix. “Il circuito è cambiato molto rispetto alla settimana scorsa: già ieri, prima della tempesta di sabbia, era molto più scivoloso, e oggi è peggiorato ulteriormente. Non c’è aderenza: questo è un grande punto interrogativo”.

Espargarò: “Aprilia vicina a Ducati e Yamaha”

Rimanendo comunque saldamente agganciati al treno dei migliori, come la Casa veneta è riuscita a fare anche in questo Gran Premio, finora, è inevitabile che le aspettative siano alte per la gara di domenica.

“Difficile dire che cosa saremo in grado di fare domani, con questo grip così scarso non si possono fare previsioni”, mette le mani avanti Espargarò. “Le Ducati non sono sembrate così forti come la settimana scorsa, noi siamo stati vicini in tutti i turni sia a loro che alla Yamaha. Credo che siamo tutti al limite con le gomme, sia all’anteriore che al posteriore. Ma noi abbiamo un bilanciamento migliore rispetto alla scorsa settimana”.

LEGGI ANCHE —> Martin come Stoner e Marquez, il ragazzo è già un fenomeno: “Che pole!”

Aleix Espargarò in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail
Aleix Espargarò in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail (Foto Aprilia Racing)