MotoGP Doha, Quartararo: “Non ho avuto buone sensazioni”

Quartararo non è entusiasta dopo la FP2 MotoGP in Qatar. Il pilota Yamaha spera di fare meglio sabato tra FP4 e Qualifiche in vista della gara.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo (Getty Images)

Fabio Quartararo è il primo dei pilota Yamaha nelle Prove Libere MotoGP del Gran Premio di Doha 2021. 438 i millesimi che lo separano dal leader Jack Miller.

Il francese del team Monster Energy deve step avanti sul passo, contrastare le Desmosedici GP in rettilineo è complicato in Qatar. Importante per lui e gli altri rider sulla M1 essere particolarmente efficaci nelle parti della pista più guidate, così da non perdere troppo sul dritto.

LEGGI ANCHE -> Rossi elogia Morbidelli: “Così dopo Simoncelli abbiamo scelto lui”

Quartararo dopo le Prove Libere MotoGP a Doha

Quartararo al termine della FP2 si è così espresso sul lavoro svolto: «È stata dura, purtroppo non avevo nessun feeling. Ho fatto il mio giro più veloce essendo al limite ovunque, non mi sentivo bene. Sabato cercherò di migliorare un po’ il feeling, perché le condizioni sono cambiate. Ho avuto problemi di chatter e grip. Speriamo in condizioni migliori».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha auspica di fare progressi nella giornata di sabato, soprattutto sul ritmo gara: «Le qualifiche sono solo questione di mettere tutto quello che hai in un giro, frenando il più tardi possibile. Per le qualifiche non sono così preoccupato e per la gara farò molti più giri con la combinazione di gomme morbide-morbide. Non vedo l’ora di tornare in pista».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Monster Energy Yamaha MotoGP (@yamahamotogp)